2011-06-18

I miei trucchi: Top coat Graffiti Layla

Lo confesso, amo tantissimo gli smalti craquelé, o cracklé, o graffiti, o shatter.. insomma, chiamateli come vi pare, sono quelli dall’effetto tutto sbrindellato 😛
Fino ad ora ho provato parecchi kit di Pupa, un top coat crack di Debby, uno della Essence (teribbbile, non ho ancora il coraggio di fare la review!), e oggi ve ne mostro uno di Layla.
Ho in programma anche lo shatter turchese e il navy della Opi, ma per quelli dovrete aspettare agosto 🙂

Vi presento il Top coat Graffiti Layla, per la precisione il numero 08 chiamato Acquamarina. 
Si tratta di una boccetta da 10 ml: il colore a mio avviso è più un azzurro cielo che un acquamarina, opaco, molto adatto all’estate.

Probabilmente la resa ottimale si ha se applicato sopra uno smalto bianco, però onestamente non avevo voglia di bianco e così ho optato per il nr 274 di Kiko, “Oro microglitter”, un color oro appunto ma abbastanza freddo. (Veramente, io volevo applicarlo sopra un giallo canarino, ma sono stata minacciata di scomunica quindi ho desistito!! XD)

La consistenza mi è parsa piuttosto liquida, però devo dire che si stende molto bene anche se non tutte le passate risultano omogenee e della stessa intensità: in ogni caso, dovendo ottenere un effetto crack, l’omogeneità della stesura non è fondamentale.

Vi faccio un piccolo memo di come si applica lo smalto graffiti:

  • Stendere sulle unghie lo smalto del colore che volete, date 1 o 2 mani a seconda del colore e dell’intensità desiderata (magari evitate di creare strati troppo spessi)
  • Aspettate il tempo necessario affinchè lo smalto che avete messo sia completamente asciutto.
  • Applicate lo smalto Graffiti senza curarvi di essere precise, cercate di essere abbastanza rapide perchè la boccetta non deve stare aperta troppo a lungo, onde evitare che lo smalto si secchi anzitempo.
  • Nel giro di pochi secondi, lo smalto inizierà a “ritirarsi” creando l’effetto crack.
  • Se il finish opaco non vi piace, potete applicare uno smalto trasparente brillante o un qualunque tipo di top coat effetto lucido.

Per quanto riguarda la durata, fino ad ora mi sono trovata bene con Debby e Pupa che resistevano tra i 5 e i 7 giorni.. questo l’ho messo ieri, quindi per ora non vi so dire, ma intendo aggiornare il post 🙂

Sul sito dello shop online di Layla ho visto che costa 10,90€, io però l’ho trovato in una profumeria Key.be in centro a Milano a 7,90€.. beh un buon risparmio!

  • 0

    Overall Score

  • Reader Rating: 0 Votes

Share

You May Also Like

3 comments on “I miei trucchi: Top coat Graffiti Layla

  1. giugno 18, 2011 at 3:41 pm

    Carino l'accostamento di colori! E' davvero un bel celeste questo di layla! :))

  2. giugno 18, 2011 at 3:56 pm

    ho preso anche il graffiti argento, sarà uno dei prossimi swatches 🙂

  3. giugno 19, 2011 at 2:42 pm

    che bello oro/turchese! hai ragione, quello essence è orrendo… debbo proprio prendere uno layla! 10 euro ben spesi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *