OPIFallJenPolishAholic1

I miei trucchi: Road House Blues by OPI

Sono due giorni che tento di pubblicare questo post, e sono due giorni che vengo colpita da ogni genere di sfiga: le foto cancellate, la tastiera che smette di funzionare, il pc che solo oggi l’avrò riavviato una decina di volte perchè si impallava emettendo preoccupanti “Biiiiiiiiiiiiiip!”, Picasa che non mi carica le foto (ritrovate)… no vabbè, se qualcuna mi sta facendo la macumba, parliamone!! 
Se dopo aver cliccato su “pubblica post” non mi sentirete più, sappiate che vi ho voluto bene.. -.-‘

Come già annunciato (ormai innumerevoli volte), oggi vi mostro uno degli smalti della collezione Touring America, vale a dire la collezione autunno/inverno di OPI, già uscita negli Stati Uniti e reperibile da noi indicativamente da settembre.
Si tratta di 12 nuances, ispirate all’America, alle sue città e alla sua cultura: io man mano ve ne mostrerò 3, che a occhio sono le mie preferite e che ho potuto acquistare direttamente negli Usa non appena la collezione si è resa disponibile.

Chissà come mai, nelle foto “ufficiali” i colori sono sempre così falsati: io li ho visti tutti di persona, e devo dire che l’immagine qui sopra porta parecchio fuori strada.

Iniziamo oggi questa piccola anteprima:

Ah keep your eyes on the road,
your hands upon the wheel.
Keep your eyes on the road,
your hands upon the wheel.
Yeah, we’re going to the Roadhouse,
Gonna have a real good-time.
[Jim Morrison]
Sto parlando di Road house blues, che oltre ad essere il titolo di questa canzone dei doors, è anche il nome di questo nuovo smalto Opi.
(non chiedetemi perchè stia mettendo la maiuscola a ogni parola, sto aggiungendo questa frase alla bozza già salvata, vi giuro che sta facendo tutto il pc e io non riesco ad evitarlo..)

Si tratta, come potete intuire, di un blu.
Anzi no.
E’ “il” blu: blu zaffiro, per la precisione.
Non è blu notte, non è blu oltremare, non è blu di prussia: è zaffiro.
Trovo che abbia un sottotono violaceo, che però viene fuori solo quando il colore è colpito direttamente dalla luce.

L’anello qui sopra è preso da internet, ma se qualcuno vuole omaggiarmelo per poter darmi modo di fare paragoni più efficaci, non abbia timore di farsi avanti.. io amo gli zaffiri 😀

Il finish è completamente crema: non c’è un glitterino, uno sbrilluccichino, un riflessino, nada.
Come vedete, mi sono anche lanciata in una piccola decorazione.. effettivamente mi è venuto in mente solo a lavoro fatto che avrei dovuto far prima le foto!

I segnetti che vedete sulle unghie (soprattutto sul mignolo) sono dovuti alla mia pessima abitudine di mettermi lo smalto di notte prima di andare a nanna è.é!
Questo colore è assolutamente coprente, quello che vedete è l’effetto con una sola passata: ho messo 2 passate solo sull’indice, onestamente voi notate la differenza? io no, quindi direi che 1 passata è più che sufficiente.

Posso dirlo? secondo me questo colore rende maggiormente se non sta sotto la luce diretta del sole, perchè trovo che perda di intensità:

Ecco il sottotono viola di cui vi dicevo all’inizio, mettendomi con le dita proprio sotto un raggio di sole:
Sotto la luce diretta del sole

Io lo preferisco così, voi che dite?
Foto con luce indiretta

Ho provato questo smalto usando solo una base, e mettendo il top coat solo sull’unghia dell’anulare su cui ho fatto la decorazione: il risultato è stato che ho avuto la prima scheggiatura al 4° giorno, laddove non avevo usato top coat, mentre l’anulare si è mantenuto intatto.. il 5° giorno ho rimosso tutto, visto che 5 giorni è il tempo medio in cui tengo su il medesimo colore; probabilmente se avessi messo il top coat su tutte le unghie, mi sarebbe durato anche una settimana.

Nella foto sotto vedete lo smalto scheggiato sul medio il 4° giorno: quella striscia più opaca è un altro esperimento che stavo facendo con il mattificante della Essie 😛

La stesura è la classica degli smalti Opi, vale a dire liquida e facile, e, nonostante il colore scuro, quando l’ho rimosso è venuto via senza lasciare macchie o aloni, nè sull’unghia nè sulle dita.

Come dicevo all’inizio, questo colore non è attualmente disponibile sul sito www.opishop.net, però dovrebbe arrivare a settembre.

Spero che questa piccola anteprima vi sia piaciuta!
Alla prossima!

  • 0

    Overall Score

  • Reader Rating: 0 Votes

Share

You May Also Like

9 comments on “I miei trucchi: Road House Blues by OPI

  1. agosto 17, 2011 at 3:29 pm

    Semplicemente meraviglioso!!!

  2. agosto 17, 2011 at 4:56 pm

    un bellissimo tono di blu 🙂

  3. agosto 17, 2011 at 6:22 pm

    belloooo e anche il tuo disegno argento è bellissimo 🙂

  4. agosto 17, 2011 at 8:51 pm

    Bello! E sta benissimo con il fiorellino argentato! 😀

  5. agosto 17, 2011 at 9:30 pm

    grazieeeee! sono contenta che il mio fiorellino tremolante non vi faccia del tutto schifo 😀
    ero in vena artistica 😛

  6. agosto 24, 2011 at 6:50 pm

    Il colore è fantastico e il disegno anche

  7. settembre 8, 2011 at 9:13 am

    Questo sarà sicuramente il primo smalto della touring america che prenderò…!!!E' un blu fantastico…baciiii

  8. settembre 8, 2011 at 10:08 am

    Ce l'ho su in questo momento, è meraviglioso… Uno dei colori più belli della Touring!

  9. settembre 8, 2011 at 10:14 am

    Anche secondo me, Fanni!
    Però pure Honk if you love Opi non scherza mica! Nel week end metto su le foto 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *