DSC005052

Chi bella vuole apparire… Aggiornamento extension ciglia!

Se ricordate, vi avevo raccontato del mio esperimento relativo all’applicazione di extension per le ciglia: se però vi siete perse il mio post, non temete, potete ritrovarlo QUI.
A distanza di un paio di settimane, penso di poter esprimere un parere su quest’esperienza.
Come avete potuto vedere anche voi dalle foto (ve ne rimetto una se siete pigre :P), l’effetto finale è davvero bello:

L’avevo definito come “una figata pazzesca” e confermo, lo è!
Solo che forse non fa per me.
Si sa, chi bella vuole apparire.. un poco deve soffrire!
Per carità, non ho patito nulla, anzi sono sicuramente delle cavolate che mi hanno semplicemente “incomodata”.. vediamole nel dettaglio:

– Difficoltà makeuppose
Faccio fatica a mettere la matita, infatti ultimamente la metto solo sulla parte finale esterna dell’occhio, perchè in un certo senso le ciglia lunghe e curve mi ingombrano un po’, e non voglio schiacciarle.

– Ciglia pazze
Che sarebbero le mie ciglia naturali. Mi spiego meglio: una può avere ciglia lunghe, corte, dritte, curve, no? le mie, che di natura sono piuttosto dritte, a volte si girano un po’ di qua e un po’ di là, diciamo che si mettono di traverso sulle altre ciglia.. se sono di lunghezza media riesco diciamo a raddrizzarle, se invece sono lunghe si impigliano di più le une alle altre, devo stare lì con il pettinino e in genere non ho la pazienza per farlo, in più cerco comunque di districarle con delicatezza per non strapparle.
Adesso non pensate a scenari apocalittici di ciglia per ogni dove eh, io intendo una situazione del genere: qui non avevo avuto la pazienza di star lì a raddrizzarle, e così mi sono tenuta l’effetto “ciuffettoso”.

Stropicciamento occhi
Sì, sono una stropicciona. Amo stropicciarmi gli occhi al mattino quando mi sveglio, ha un che di liberatorio: ovviamente adesso non lo faccio più per non far suicidare le mie ciglia, e così al mattino, invece di ficcarmi le dita negli occhi come mio solito, mi risuona un monito nella mente “non stropicciarti, non stropicciarti!”
Idem quando mi devo asciugare la faccia, se prima davo una bella strofinata con l’asciugamano, adesso tampono delicatamente la zona perioculare.
Oppure quando mi capita che un po’ di sapone vada negli occhi.. volete mettere uno stropicciamento bello vigoroso a un picchiettare delicato??

Struccamento laborioso
Sulla scia dello stropicciamento, troviamo anche la fase del demake-up: ero abituata a latte detergente, dischetto di cotone e via di ravanamento! Adesso no: intanto ho comprato un nuovo struccante non oleoso, e lo applico con delicatezza sulle palpebre con il cotone per togliere il grosso del trucco; poi, per non andare a strofinare troppo vigorosamente vicino all’attaccatura delle ciglia, prendo un cotton fioc, lo imbibo di struccante e lo passo delicatamente finchè non viene via il resto del trucco.
Quest’attività, per quanto più laboriosa rispetto al mio solito, andrebbe anche bene, se non portasse alla terza questione, e cioè all’…

Impelucchiamento
Dicesi impelucchiamento, quando sottilissimi e semi invisibili fibre di cotone rilasciate dai cotton fioc si impigliano nelle ciglia e soprattutto all’attaccatura e si attorcigliano. Ora non è che mi ritrovo con i gomitoli di cotone sulle ciglia eh.. però ogni tanto devo star lì a togliere qualche fibra fastidiosa, facendo attenzione a prendere solo quella con la pinzetta e a non depilarmi gli occhi 😛

Per concludere, fondamentalmente queste extension mi piacciono, ma mi rendo conto che non ho la pazienza per starci dietro e curarle a dovere!
Sicuramente le tengo su fino al loro naturale decadimento, ma non credo che farò il refill, per quanto siano belle.

Uhm? dite che le mie cosiddette scomodità sono dovute semplicemente al fatto che , da grezza quale sono, mi sto civilizzando? 😛

Share

You May Also Like

7 comments on “Chi bella vuole apparire… Aggiornamento extension ciglia!

  1. agosto 24, 2011 at 1:27 pm

    a questo punto è proprio giusto il titolo del post.. però per questo risultato io qualche sacrificio lo farei!

  2. agosto 25, 2011 at 6:34 am

    come ti capisco!!!
    ogni tanto se mi distraggo mi stropiccio gli occhi da truccata (quando sono stanca soprattutto…). E' un dramma anche con le lenti quello dello stropicciamento vigoroso!
    Bello Loeffetto ma probabilmente anche io incontrerei queste difficoltà…
    alla, escludendo questo, fine mi manca da provare quei pezzetti di fibra che vanno applicati tra una passata e l'altra di mascara. Ne ho sentito parlare bene…

  3. agosto 25, 2011 at 8:15 am

    uh? non ne so nulla manuki.. racconta!

  4. agosto 27, 2011 at 6:34 pm

    Che sagoma che sei! Quella dello stropicciamento e delle difficoltà relative allo struccaggio erano questioni che mi interessavano particolarmente, credo che darebbero del filo da torcere anche a me! Rimango in attesa degli aggiornamenti di Manuki, anch'io sono curiosa di sapere di cosa si tratta!

  5. agosto 27, 2011 at 11:32 pm

    hihihihi io sembro una persona seria… in realtà ho lo spirito della buffona 😛

  6. settembre 7, 2014 at 12:59 pm

    Io le ho fatte, durano pochissimo, a me neanche una settimana, e sono cadute tutte, ovviamente me le ha rifatte, ma risultato è sempre quello, gli occhi bruciano da morire, il risultato è davvero molto bello! Ma per, quello che costano non ne vale la pena

    • settembre 23, 2014 at 11:51 pm

      Una settimana è davvero troppo poco!
      i fattori però possono essere due: 1) chi te le ha applicate lo ha fatto male, oppure 2) le ciglia sono state applicate bene ma tu le hai "strapazzate" troppo, sfregandole ad esempio, oppure struccandoti con uno struccante oleoso, e quindi sono cadute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *