DSC02271
,

Pollo in salsa d’uva

Oggi vi propongo una ricettina facile facile, giusto per variare un po’ il gusto del pollo!
Vi servono dei petti di pollo, degli acini d’uva (io preferisco usare quella senza semi), del timo, dell’aceto bianco, del miele e del sale.
Come prima cosa, tagliate a striscioline i vostri petti di pollo:

E metteteli a rosolare in padella con un po’ di olio.
Poi prendete gli acini d’uva (sia bianca che nera che mista, come volete), tagliateli a metà e metteteli da parte con sopra una spolverata di sale e timo.

Quando il pollo sarà rosolato, aggiungete alla cottura gli acini d’uva, 1 cucchiaio di aceto bianco (va bene anche di mele), 1 cucchiaino di miele e continuate la cottura per qualche minuto.
Non vi so dire le tempistiche precise perchè vado a occhio e, se l’occhio non basta, assaggio 😛

Ovviamente il sapore finale è piuttosto dolciastro, però gradevolissimo, almeno secondo me e secondo mio marito che si è spazzolato tutto… e meno male che non gli piacevano le pietanze cucinate “con la frutta”!

  • 0

    Overall Score

  • Reader Rating: 0 Votes

Share

You May Also Like

5 comments on “Pollo in salsa d’uva

  1. ottobre 13, 2011 at 12:03 pm

    Ma..ma..ma…Abbiamo lo stesso servizio di piatti????O_o??? (vedi miei post)

  2. ottobre 13, 2011 at 12:13 pm

    eheheh sono simili ma direi di no.. i tuoi hanno anche qualcosa di giallo, i miei hanno solo il disegno di similfoglie verdi 🙂

  3. ottobre 14, 2011 at 6:46 am

    io mangio sempre il pollo, sempre allo stesso modo.. che 2 palle… mi sa che ti copio ^^

  4. ottobre 14, 2011 at 6:59 am

    Io mi sa che questa ricetta la provo stasera:)

  5. ottobre 14, 2011 at 9:25 am

    Fatemi sapere se vi piace.. siete autorizzate a recensirmi 😛

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *