DSC02671

I miei trucchi: Smalti 223 e 232 by Kiko

E’ raro che io faccia razzie da Kiko, ma è altrettanto raro che ne esca a mani vuote: poi adesso hanno aperto un nuovo negozio in corso XXII marzo, che già per me era “il triangolo della perdizione”.. eh sì, perchè il negozio è a pochi passi dal “mio” store Luisa Spagnoli, di fronte alle mie mutande con gli animaletti di Tezenis e, proprio dall’altro lato della piazza c’è il Coin di piazza 5giornate che ha una sezione beauty fornitissima! Insomma, è un disastro 😛
Fatto sta che stavolta mi sono presa due smalti, tra l’altro in offerta a solo 1,50 euro, di cui uno scelto da me e uno da mio marito.. che, devo ammetterlo, dimostra costantemente di avere un ottimo occhio 😛
Io ho scelto il nr. 232, Beige Glitter Sparkle Touch, mentre il maritozzo il nr 223, Rame Perlato.. eccoli qui:

Rame perlato è effettivamente un bellissimo color rame, forse tendente leggerissimamente al rosato, e devo dire che, pur non essendo inizialmente entusiasta della scelta di mio marito, poi mi sono ricreduta.

Inoltre credo sia perfetto in abbinamento a Beige Glitter.. che è tutto meno che beige! si tratta di una base trasparente in cui sono immersi glitter duocromatici, che danno riflessi sull’oro o sul rosa in base alla luce.
Che poi, a ben vedere, i glitter non sono i normali glitter: ho già riscontrato questa tipologia di sbrilluccichi in alcuni ombretti della Kiko, è come se fossero delle “sfoglie” di glitter, non so se riesco a rendere l’idea.
Dalle foto non si nota l’effetto duochrome, ma dal vivo è visibilissimo, ed è la cosa che mi ha immediatamente attirato di questo smalto:
Da solo è molto discreto e si nota poco, ma è perfetto se applicato sopra un altro smalto: nelle foto seguenti potete vedere il Rame perlato su medio e mignolo, il Beige Glitter applicato sul Rame perlato sull’anulare e infine il Beige Glitter da solo sull’indice. Purtroppo quest’ultima unghia mi si è sfracassata facendo la spesa, quindi non fate troppo caso alla sua bruttezza.

In queste foto sembra quasi un rosa corallo, ma vi garantisco che dal vivo è proprio color rame! 

Il 223 Rame è stato applicato 2 volte, il 232 Beige glitter una volta sola abbondante: la coprenza è piuttosto buona direi, entrambi non sono densi e si stendono facilmente; l’unica nota dolente è la durata, infatti la prima sbeccatura si è vista dopo nemmeno 48 ore, e non era neanche troppo piccola!!

In ogni caso, se non avete particolari esigenze di durata, posso dire che si tratta davvero di una bella accoppiata!

  • 0

    Overall Score

  • Reader Rating: 0 Votes

Share

You May Also Like

8 comments on “I miei trucchi: Smalti 223 e 232 by Kiko

  1. novembre 3, 2011 at 11:57 pm

    Il rame perlato è davvero stupendo..e anche insieme fanno una bella figura 😀

  2. novembre 3, 2011 at 11:59 pm

    Non sono un granchè gli smalti Kiko….ne ho a decine ma ora non ne voglio + comprare. Usati 2 volte diventano colla…e si sbeccano facilmente.

  3. novembre 4, 2011 at 7:54 am

    tesoro come saaai a me nulla dura nulla sulle unghie!! quindi… xD il rame rosato è stupendo! e sembra nato per fidanzarsi con il beige glitter!!! hai gusto cara, hai gusto!

  4. novembre 4, 2011 at 8:03 am

    Io di smalti Kiko ne ho un bel po' e mi piacciono. Tra le altre cose ho anche notato che a seconda del colore la loro durata è estremamente diversa (no, non so perchè). Buon venerdì!!!!!!

  5. novembre 4, 2011 at 8:43 am

    in realtà i 2 colori presi singolarmente non mi piacciono molto ma l'accoppiata è vincente

  6. novembre 4, 2011 at 9:19 am

    ottima accoppiata questi due smalti messi insieme.

  7. novembre 4, 2011 at 1:41 pm

    Che bello quello color rame!

  8. novembre 4, 2011 at 1:45 pm

    se volete vi affitto il maritozzo come consulente di bellezza 😛

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *