Smalto B by Limoni Popeye

I miei trucchi: Smalto B by Limoni Popeye

Eh sì, il nome di questa linea di smalti è tutta un programma: si chiama Full Sun, ed è composta da 17 colori brillantissimi, super estivi e colorati… di cui ignoravo completamente l’esistenza 😀
Naturalmente, conosco le profumerie Limoni e il loro brand di make up, B by Limoni appunto, ma confesso che oltre a un tris di ombretti a settembre, non avevo mai provato nulla di questa marca, tanto meno uno smalto, anche perchè ne ho tanti, ma davvero tanti (pure troppi in effetti.. mi sa che dovrò trovare un modo per smaltirne un po’), quindi se ne compro uno nuovo deve essere per forza un colore che non ho, o deve avere un finish particolare.. e vi assicuro che non è facile!
Fatto sta che un giorno di febbraio stavo bazzicando in una profumeria La Gardenia (sono Limoni pure loro) intenta nell’arduo compito di scegliere lo smalto che mi avrebbe omaggiato Pupa grazie alla loro operazione “1 fan, 1 smalto”, quando mi cade l’occhio sull’espositore degli smalti B e beh.. può non attirarmi una cosa che sbrilluccica?

Io ho scelto il verde che vedete a sinistra, lo Smalto B by Limoni Popeye P 42, un verde pisello brillante e dai riflessi dorati.

Caratteristica di questi smalti è la tecnologia “Expert gel III”

 brevettata per raggiungere la più alta qualità di sospensione del colore e dell‘elemento perlato, nonché una stabilità di lunga durata e con scarsa viscosità, che garantisce una maggiore lucidità, una fantastica fluidità nell’applicazione e un’impareggiabile durata.

Devo dire che questo smaltino sa il fatto suo: fluido è fluido, lucido è lucido, il colore è davvero bello e la durata è buona, anche se impareggiabile è un’esagerazione; la prima sbeccatura l’ho avuta sul mignolo, al quarto giorno, ma volendo sarebbe portabile secondo me ancora uno o due giorni.

 

 

La cosa che più mi piace sono i miniglitterini (potevate forse dubitarne?) verdi e dorati, impercettibili al tatto, che donano un’estrema luminosità.

 

 

 

 

Conseguenza della fluidità è la poca coprenza, infatti la stesura che vedete nelle foto ha previsto 3 passate; di buono però c’è che asciuga in fretta e non crea uno spessore “gommoso”.
Il pennellino è nella norma, non presenta particolari caratteristiche, idem per l’impugnatura.

Come dicevo all’inizio, questi smalti si trovano sia nelle profumerie Limoni che in quelle La Gardenia.
Il costo poi è davvero competitivo, parliamo di € 3,99 per una boccetta da 10ml.

Ripetiamo tutte insieme come in un mantra: “Non posso comprare altri smalti, non posso comprare altri smalti”.. ok, sento che sta funzionando, sento che la Forza ora è con me, quindi… chi me li regala? 😀

Baci!

Share

You May Also Like

14 comments on “I miei trucchi: Smalto B by Limoni Popeye

  1. aprile 10, 2012 at 4:35 pm

    Stupendo! Se trovi qualcuno che te li regala dagli il mio numero hahahaha

  2. aprile 10, 2012 at 4:44 pm

    ahahah ok, poi smezziamo 😀

  3. aprile 10, 2012 at 6:37 pm

    bello 😀

  4. aprile 11, 2012 at 6:19 am

    Colori bellissimi! Il tuo verde poi con quei glitterini è troppo carino!

  5. aprile 11, 2012 at 7:38 am

    Pensa che io visto il titolo, non so perchè, ho pensato che lo smalto fosse giallo!!! Comunque molto bello:)

  6. aprile 16, 2012 at 10:04 pm

    uhm Limoni mi ricorda qualcosa… prima di un cinema fatto di zombie ed occhi chiusi 😛

    • aprile 16, 2012 at 10:16 pm

      La prima cosa che mi viene in mente parlando di zombie e occhi chiusi.. Resident Evil? Non dirmi che sei TU 😀

  7. aprile 16, 2012 at 10:22 pm

    e come inseriamo Limoni nel contesto zombie & occhi chiusi? 😀

  8. aprile 16, 2012 at 10:40 pm

    eh beh, c'è sempre modo di inserire una capatina in profumeria, in qualunque contesto 😛
    Ma com'è che sei arrivato al mio blog di trucchi? devo preoccuparmi? 😀

    • aprile 16, 2012 at 10:44 pm

      mi tengo aggiornato, non si sa mai cercassero un commesso da Cosmix 😛

  9. aprile 16, 2012 at 10:50 pm

    ahaha in quel caso, mi sa che verrei a fare acquisti tutti i giorni 🙂
    comunque lo sai che non c'è più cosmix.. per un po' è diventato marionnaud, poi marionnaud si è trasferito in un negozio piccolino lì vicino, e adesso se non erro c'è un condominio 🙁 cosmix era un luogo bellissimo <3

    • aprile 16, 2012 at 10:58 pm

      ehm….. si un luogo bellissimo ………………. 5 minuti e poi mal di testa fisso 😀

      meno male che l'hanno abbattuto!

  10. aprile 16, 2012 at 11:13 pm

    perdono queste tue scriteriate parole perchè sei un uomo ergo non sai quello che dici!!
    Domani ti mex 🙂

  11. giugno 17, 2012 at 6:32 am

    Questo colore mi piace moltissimo…mi ricorda quello di Zoya della nuova collezione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *