1-2012-12-20

Mascara Vamp e BB Cream + primer Pupa

Pupa.. do you want me? Contest Make up Styler

Come vi ho anticipato nel post precedente del look Pupa, questa è la seconda entry con cui partecipo alla selezione: avrei dovuto fare due recensioni, una di un prodotto occhi e una di un prodotto viso, tuttavia dato il pochissimo tempo a disposizione (due giorni per provare i prodotti ricevuti) quello che troverete sarà una “prima impressione” sulla BB Cream e la recensione del mascara, semplicemente perchè avevo già Vamp nella colorazione nera e l’ho usato tutta l’estate e oltre, quindi ho avuto tutto il tempo di farmene un’idea più precisa.
Iniziamo proprio da Vamp, che avete già visto all’opera nel look in versione nero e french blu.
La prima cosa che colpisce è la forma dello scovolino, molto particolare, infatti è ondulato, più sottile al centro e più bombato nella parte finale: questo permette una maggior concentrazione di mascara nella zona centrale per un’applicazione sulle ciglia fin dalla radice; la bombatura, inoltre, facilita il raggiungimento anche delle ciglia più piccole e permette di essere usato anche il verticale.
Pupa Mascara Vamp! nr. 301 Electric Blue
La seconda cosa che colpisce è la cremosità della formulazione, il che da un lato è un vantaggio e dall’altro uno svantaggio: vantaggio perchè è proprio grazie al suo esser denso che le ciglia appaiono effettivamente più voluminose; svantaggio perchè, almeno nella mia esperienza, non è un mascara molto longevo e vi consiglio di stare attente a chiuderlo sempre molto bene per evitare di fargli prendere troppa aria.
Il Pao è di 6 mesi, ed effettivamente come durata ci sta: io il nero l’ho comprato indicativamente a maggio, e a ottobre stava dando segni di secchezza.. tuttavia, come vedete dalle foto, scrive ancora piuttosto bene 🙂
Per l’applicazione, bisogna farci un po’ la mano: credo che il modo migliore sia lavorarlo mettendolo a zig zag partendo dalla base delle ciglia; il volume è modulabile, nel senso che per intensificare l’effetto è possibile fare più passate, tuttavia è meglio attendere un pochino (uno o due minuti) che lo strato precedente sia asciutto, così eviterete di creare “pastoni” sulle ciglia.
Io in genere due passate le faccio sempre perchè amo gli effetti più marcati, e una cosa positiva che ho notato è che non irrigidisce le ciglia, che restano morbide.
Attualmente è disponibile solo in versione classica, cioè non waterproof, in 6 colorazioni:
  • nr 100 Extrablack
  • nr 200 Chocolate Brown
  • nr 300 Deep Night
  • nr 301 Electric Blue
  • nr 400 Amethyst Violet
  • nr 500 Emerald Green
Mi sono stati inviati il nr 301 e il 400, che confermano entrambi l’alta pigmentazione che avevo già constatato con il nr 100.
Pupa mascara Vamp! nr. 301 Electric Blue
Pupa mascara Vamp! nr. 301 Electric Blue
Pupa mascara Vamp! nr. 400 Amethyst Violet

 

 

 

Ogni confezione contiene 9 grammi di prodotto, al prezzo di circa € 11,50, tuttavia si può trovare anche a meno, ad esempio io l’avevo pagato € 9,90 al Tigotà.

Come anticipato, quella che segue non sarà un vera e propria recensione, quanto piuttosto una prima impressione.
Parliamo di uno dei prodotti probabilmente più famosi del 2012, vale a dire le famigerate BB Cream: quelle originali sono asiatiche, mentre la prima a portare le BB in Italia è stata la Garnier; a seguire poi, praticamente tutte le case cosmetiche hanno proposto o stanno proponendo la propria.
Di base, la BB cream è un all-in-one, vale a dire una crema che racchiude più funzioni: colora leggermente, illumina e idrata; ogni casa cosmetica arricchisce in maniera differente le caratteristiche della propria BB.

Pupa ha ben pensato di unire alla classica BB Crem la funzionalità di un primer, altra categoria di prodotti molto in voga nell’ultimo anno: quindi non solo idratazione, ma anche uniformità dell’incarnato grazie a un mix di siliconi che levigano il viso e fissano il trucco.
In più, è presente un fattore di protezione solare SPF 20 e la vitamina E, che aiuta a prevenire l’invecchiamento cutaneo.
Le colorazioni proposte sono due, la 001 Nude per pelli medio chiare, e la 002 Sand per pelli medio scure.

 

La prima cosa che mi ha colpito è stata.. il profumo: non il classico odore di una crema, o le classiche aromatizzazioni tipo “sa di fresco” o “sa di buono”, per me questa crema profuma proprio, una fragranza leggera davvero buona.
Al tatto si presenta abbastanza fluida, perfetta da stendere con le mani, molto morbida e scorrevole; io ho usato la colorazione Nude, che potete vedere qui sotto sulla mia mano:

 

Non vi metto l’immagine della crema stesa semplicemente perchè.. è indistinguibile dalla mia pelle: questa colorazione si fonde perfettamente con il mio colore per un effetto molto naturale e realmente “nude”.
Per quello che ho potuto constatare, non mi ha lasciato nè un senso di unto nè di pesantezza sulla pelle, e in effetti mi sono quasi dimenticata di averla su.
Come tutte le BB, anche qui la coprenza è leggera: non va confusa con un fondotinta, ed è adatta soprattutto a chi non ha forti imperfezioni: io ve la mostro applicata su una guancia su cui ho qualche rossore dovuto a dei brufoletti infami: a partire da sinistra, la mia pelle nature, nell’immagine centrale e nell’ingrandimento a destra è stata  applicata la BB: il rossore risulta attenuato, i brufolini ci sono lo stesso ma sono meno visibili per un effetto globale più uniforme.
Se in queste immagini state vedendo degli occhiali, sappiate che soffrite di allucinazioni! =)
Non ho ancora elaborato un parere sulla sua funzionalità come primer, ve lo farò sapere più avanti!
La confezione contiene 50 ml di prodotto e ha un prezzo di € 15,90: come sempre, il consiglio è di girare più profumerie, dando sempre un’occhiata ai vari Tigotà, Acqua e Sapone &C.
E con questo post si conclude la mia “maratona” di recensioni: l’apocalisse non è ancora arrivata e il mondo non è ancora finito, tuttavia non escludo che possa ancora accadere, soprattutto se dovessi mai vincere questo contest!
Che dire.. votate responsabilmente 😀
(e possibilmente da venerdì, sulla pagina Facebook di Grazia )
Alla prossima!
Share

9 comments on “Mascara Vamp e BB Cream + primer Pupa

  1. dicembre 21, 2012 at 8:26 am

    La bb cream mi incuriosisce!

  2. dicembre 21, 2012 at 9:36 am

    non ho ancora provato nessun "Vamp", ma l'effetto è bello!
    Timeless Mode

  3. dicembre 21, 2012 at 9:52 am

    vorrei provare entrambi i prodotti, il mascara è stupendo…il risultato mi piace molto 🙂

  4. dicembre 21, 2012 at 11:35 am

    ti invidio molto, sarebbe piaciuto tantissimo anche a me ricevere i mascara vamp. mi sto trattenendo da mesi e mesi dal comprarli

  5. dicembre 21, 2012 at 5:03 pm

    io abolirei le BB dal mercato occidentale..compresa la pupa, sorry! 🙂
    per il mascara, probabilm me lo prenderò da limoni in sconto ma non ne sono sicura: diciamo che punto di più al mio amato dior 😛
    tifo per tutte voi nella seconda fase, te compresa ovviamente!! 😀
    baciii

  6. dicembre 23, 2012 at 1:17 am

    Ragazze, non so se la promo sia ancora valida, ma fino a non molto tempo fa acquistando 10€ di prodotti pupa si riceveva in omaggio una minitaglia di Vamp nero.
    Io questa promo l'avevo vista da Limoni, nelle altre profumerie onestamente non saprei.. però se vi interessa provare Vamp, potete sentire se c'è ancora 🙂

  7. dicembre 23, 2012 at 10:05 am

    Anche io ho il vamp e sono d'accordo con te, stesse impressioni 🙂
    La promo di cui parli mi sembra di averla vista anche da Acqua&Sapone!
    La bb cream non mi sembra male ma non mi attira troppo più che altro perché ho troppi fondotinta da finire.

  8. dicembre 31, 2012 at 7:24 am

    Ciao ti invito a visitare il mio blog e la mia pagina facebook….
    Fammi sapere cosa ne pensi! <3
    http://namelessfashionblog.blogspot.it/
    http://www.facebook.com/NamelessFashionBlog
    Potremmo fare uno scambio di like/follow se ti va!

  9. settembre 4, 2013 at 9:23 am

    Presto partirà una nuova iniziativa Pupa, se non la conosci trovi tutto qui!

    http://spingnattoereview.blogspot.it/2013/09/tutte-pazze-per-pupa.html

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *