1-DSC08657

Un look per il Pupa Contest

Come sapete, sto partecipando a “Blogger we want you“: all’interno di questa selezione, Pupa ha indetto un contest beauty che dovrà decretare la nuova Pupa Make up Styler, che collaborerà con l’azienda per i prossimi sei mesi.
Mercoledì scorso ho appreso, con mia grande gioia e incredulità, di essere una delle 10 finaliste selezionate.. beh, non sto a dirvi che non me l’aspettavo, dato che le partecipanti erano davvero tante!
Per proseguire nella competizione è necessario preparare due post: il primo è proprio questo, in cui vi mostrerò un look realizzato con i prodotti ricevuti in prova appositamente per il contest.

Avrei voluto stupirvi con effetti speciali ma.. c’è un ma: ho avuto poco tempo a disposizione, dato che i prodotti mi sono arrivati solo due giorni fa e la scadenza è per domani; il brutto tempo, l’ufficio che non mi lascia tregua nemmeno durante la convalescenza e la stanchezza dovuta alla fisioterapia quotidiana hanno fatto il resto.

Vi capita mai di svegliarvi con una canzone nella mente? A me spesso, e la canzone di oggi era “Vincent” di Don McLean, conosciuta anche come Starry Starry Night: è molto bella, molto dolce e melodica, è dedicata a Vincent Van Gogh e, nel testo, richiama tanti suoi dipinti: ascoltatela se non la conoscete, ne vale la pena.

E’ proprio questa canzone che mi ha dato l’ispirazione per il truccolino di oggi, non certo per paragonarmi a Van Gogh, ma perchè “Starry Night” è quello che ho pensato quando mi sono ritrovata fra le mani la palette Pupart nr 2, e in particolare quando ho visto il nero:

 

Ormai dovreste saperlo, laddove c’è uno sbrilluccico, lì ci sono io 😀

Da sinistra a destra nella palette e dall’alto al basso sulla mia mano potete vedere gli swatch di:

  • Silver
  • Shimmering Dark Grey
  • Dark Blue
  • Shimmering Black
Di seguito gli altri cinque colori della palette:

 

Da sinistra a destra nella palette e dall’alto al basso sulla mia mano:
  • Pure White
  • Grey
  • Dark Grey
  • Electric Blue
e, messo di traverso,
  • Violet
Per questo trucco ho richiamato i colori della notte, usando Electric Blue nella parte centrale della palpebra mobile e sfumandolo verso l’interno dell’occhio con Pure White per creare un punto luce, e verso l’esterno con Dark Blue.
Ho accentuato la piega dell’occhio e la coda con Shimmering Black (ribattezzato Starry Starry Night XD), sfumando poi il tutto verso l’alto con Silver, e usando infine Pure White sotto l’arcata sopraccigliare per dare luminosità al tutto.
Poi ho applicato una matita blu scuro per creare una codina lungo le ciglia superiori e ho sottolineato le ciglia inferiori; per fissare la matita ho usato ancora Electric Blue.
Infine, ho dato una passata di Pupa Vamp Nero (già in mio possesso) e ho ricreato un effetto french applicando il mascara Pupa Vamp Blu solo sulla punta della ciglia.
Ho completato il look usando il fondotinta Active Light nella tonalità 011, la tonalità 4 della terra 4Sun Bronzing Powder per un leggerissimo contouring e sulle labbra il gloss Glossylips nr 405: in particolare, dopo  aver messo il gloss, vi ho picchiettato sopra con il mignolo un pochino di Pure White, solo al centro, per un maggior effetto luce.

Ed ecco il risultato finale, direttamente dal mio divano 🙂

Se volete votarmi, e potete farlo anche tutti i giorni, trovate me e le mie orecchiette di pelouche QUI 🙂

Share

7 comments on “Un look per il Pupa Contest

  1. dicembre 20, 2012 at 11:19 pm

    L'ultima foto è quella che mi piace di più!Bello il look e bella la palette anche in questa versione più "fredda" 😀

    • dicembre 23, 2012 at 1:01 am

      Grazie! non nego però che la mia preferita era la nr 4 che hai avuto tu 😛

  2. dicembre 21, 2012 at 7:55 am

    Concordo con Skinki: l'ultima foto è proprio bella:)

    • dicembre 23, 2012 at 1:02 am

      grazie 😀 lo sguardo è un po' strano perchè le ho fatte non solo senza occhiali ma pure senza lenti, ergo non vedevo nulla XD

  3. dicembre 21, 2012 at 11:31 am

    gli occhi così scuri ti donano molto!

  4. dicembre 23, 2012 at 10:42 am

    Ma che bello 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *