nuovi saloni l'oréal

I nuovi saloni firmati L’Oréal Professionnel

United Pro Future: la  mia  avventura  a  Bologna  #2

Eccoci con il secondo post dedicato a United Pro Future, la manifestazione organizzata da L’Oréal Professionnel durante l’ultima edizione di Cosmoprof, conclusasi nei giorni scorsi a Bologna.
All’interno di United Pro Future si sono tenuti vari eventi: nel primo post vi ho parlato del nuovo portale Hair Advisor e del Hair Contest per Under 35, oggi invece vi presento i nuovi saloni che l’Oréal professionnel ha progettato per gli Hairstylist.

Il primo concept si chiama Mum&Kid ed è pensato per le mamme con bimbi piccoli, dai 3 ai 6 anni, che spesso rinunciano al parrucchiere perchè magari non hanno nessuno che si occupi del bimbo a casa oppure perchè generalmente i saloni non sono propriamente luoghi adatti ai più piccoli.

L'Oréal Professionnel concept Mum&Kid

Il progetto si sviluppa sia in trattamenti e servizi specifici per i capelli più fragili di tutte quelle le donne che stanno vivendo o hanno appena vissuto una gravidanza, sia nell’arredamento del salone con una zona ludica in cui i bambini sono liberi di giocare e colorare in libertà e sicurezza, mentre le mamme si godono un po’ di relax e coccole: nelle immagini possiamo vedere un esempio di allestimento, con pareti mobili colorabili, tablet con giochi “a misura di bambino”, album da colorare, gessetti e magari anche mobili kid-friendly dalle forme morbide e colorate che mettano il piccolo a suo agio e gli faccia vivere il tempo passato dal parrucchiere in maniera gioiosa.

L'Oréal Professionnel concept Mum&Kid

 

Il secondo progetto è l’innovativo Selected By Alphonso – for men only che si rivolge a tutto quel pubblico maschile, giovane ma esigente, che da un lato non ama recarsi nei saloni unisex e dall’altro trova piuttosto antiquata l’impostazione del classico barbiere.
Protagonisti tre brand importanti, Redken, Kérastase Paris e Kiehl’s con prodotti specifici dedicati a barba e capelli, il tutto in un ambiente nuovo e di design.

L'Oréal Professionnel concept Selected by Alphonso

 

L'Oréal Professionnel concept Selected by Alphonso

 

Il terzo progetto L’Oréal riguarda un tema a cui molte di noi sono già sensibili, vale a dire l’ecosostenibilità, sviluppata in tre linee di arredamento green create in collaborazione con il gruppo Maletti, leader nel settore di arredamento per parrucchieri e beauty design.
Le tre collezioni, Green First, Alu Green ed Eco Fun hanno un basso impatto ambientale: i rivestimenti delle poltrone (che tra l’altro sono davvero comodissime!) sono creati con un mix di prodotti naturali e materiali riciclati e solo il 19% proviene dalla lavorazione del petrolio; la plastica e l’alluminio utilizzati sono riciclati al 100%; il legno proviene da silviculture a km 0; l’illuminazione delle mensole è a risparmio energetico e i miscelatori sono muniti di rompigetto per ridurre lo spreco di acqua.

L'Oréal Professionnel Green First Collection

 

L'Oréal Professionnel Green First Collection

 

Questi i tre nuovi concept che potremmo trovare nei nostri saloni di fiducia: secondo me si tratta di idee molto buone che denotano non solo una maggiore attenzione verso le clienti (e i clienti) e le loro esigenze, ma anche una maggiore sensibilità e coscienza ambientale; voi cosa ne pensate?
Se vi trovaste in un salone che ha adottato una di queste linee, l’apprezzereste?

Share

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *