1-electrolips3

Balsami Labbra Maybelline Electro BabyLips

Bentrovate a tutte!
Nell’ultimo mese, credo per la prima volta, ho latitato, lo so… ma ho voluto godermi appieno le ferie e il pc è rimasto rigorosamente spento!
Adesso effettivamente sono ancora in vacanza, mi sono presa un paio di giorni di riposo in montagna per riprendermi dalle fatiche del viaggio… e cosa c’è di meglio in un pomeriggio sonnacchioso come questo se non un po’ di colore? E se è fluo, tanto meglio!

Maybelline Baby Lips Electro swatch


Vi avevo già parlato dei balsami labbra BabyLips, allegri e colorati: oggi vi parlo della nuova gamma Maybelline Electro BabyLips e direi che il nome è già tutto un programma!
Si vede subito l’anima rock di questi balsami labbra, già a partire dal packaging, tutto nero e dalla linea minimal, col cappuccio trasparente ma dalle scritte neon che riprendono il colore dello stick contenuto all’interno.
Sono 6 i nuovi colori, ma soprattutto le nuove profumazioni, tutte fruttate, decisamente golose e non stucchevoli:

  • Minty Sheer, stick verde ma trasparente sulle labbra, sa di menta
  • Fierce N Tangy, stick giallo ma trasparente sulle labbra, sa di limone
  • Oh! Orange, colora delicatamente di arancione, sa di arancia
  • Strike a Rose, colora di rosa, sa di pesca
  • Pink Shock, colora di fucsia, sa di anguria
  • Berry Bomb, colora delicatamente di lilla, sa di tutti frutti

Come potete vedere dagli swatch, i colori a prima vista più “strani”, il verde e il giallo, sono in realtà trasparenti, mentre anche i più accesi colorano le labbra senza però mai essere eccessivi.
Personalmente li vedo molto adatti ad una fascia di giovani e giovanissime, che magari non se la sentono ancora di osare con colori più coprenti, oppure per chi non vuole rinunciare ad un velo di colore sulle labbra ma non ama la consistenza spesso appiccicosa dei gloss: essendo un balsamo labbra, infatti, non solo non appiccica ma grazie alla sua formula a base di Centella Asiatica, aloe, miele e burro di Karitè aiuta a migliorare e a proteggere le labbra.
Come i precedenti Baby Lips, pur avendo ingredienti apprezzabili non si tratta di una formulazione bio, quindi se avete fatto questo genere di scelta per la vostra beauty routine, tenetene conto.
Non resiste ai pasti e sulle mie labbra tende a sparire dopo un paio d’ore, ma d’altronde riapplicarlo è un attimo, magari utilizzando uno specchietto quanto meno per i colori più pigmentati; lascia una sensazione di labbra effettivamente più morbide, tuttavia se avete labbra molto danneggiate vi consiglio di preferire l’Intense Care alla mandorla, appartenente alla collezione Baby Lips “classica” che su di me ha avuto davvero buoni risultati.

Maybelline Baby Lips Electro Packaging Swatch

I miei preferiti sono decisamente Pink Shock e Berry Bomb, il primo perchè è il più vivace e il secondo perchè trovo la sua profumazione irresistibile!
Maybelline ha anche creato l’hashtag #rockyourkiss, per condividere le foto, le canzoni della nostra estate e, naturalmente, le nostre labbra da baciare!
Come forse qualcuna di voi saprà, io quest’estate sono stata in California e beh, anche se non sarà proprio “rock” e nemmeno recente, la mia canzone dell’estate 2014 non può che essere Hotel California!

 

I nuovi Baby Lips Electro sono già disponibili presso i distributori del marchio Maybelline – li potete trovare anche nei supermercati – ad un prezzo indicativo di € 3,99 e variabile a seconda delle promozioni dei punti vendita.

*articolo sponsorizzato
Rock Your Kiss

Share

You May Also Like

One comment

  1. agosto 28, 2014 at 11:38 am

    eh va beh, hai fatto bene a goderti le ferie, ci vuole!!
    comunque il mio preferito invece è Strike a Rose, che è similissimo al 904 di kiko! *_*

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *