1-Pupa-Green-Underwater3

Smalto Pupa Underwater Green nr. 005

La prima cosa bella che mi ha portato il 2015 sapete quale è stata?
Il ritrovamento di una memory card che ormai avevo dato definitivamente per perduta, con la bellezza di circa 2000 foto dentro, tra immagini di press day e swatch! Insomma, perderla era stata proprio un brutto colpo!
Purtroppo non tutto il materiale è ancora utilizzabile ed effettivamente sono stata un po’ in dubbio anche sullo scrivere ugualmente di questo smalto oppure no, dato che si tratta di un’edizione limitata dell’estate 2014 che non è nemmeno più presente sul sito Pupa: ho deciso di mostrarlo lo stesso, per quanto brevemente, intanto perchè merita, in secondo luogo perchè a volte negli stand Pupa si trovano “residui” di collezioni passate e infine perchè se doveste passare in uno degli Outlet Pupa secondo me questo sarebbe un acquisto da non farsi scappare!

Sto parlando degli smalti Pupa Underwater, caratterizzati da una texture 3D materica, ruvida, carica di glitter multidimensionali.
Questo tipo di finish ha spopolato la scorsa stagione e non solo, ad esempio vi ricordo gli smalti Zoya Pixie Dust, ma anche i vari smalti Opi Liquid Sand o ancora gli Smalti Gioiello Collistar Effetto Strass.

Smalto Pupa Underwater Green nr. 005

Io ho scelto il nr. 005 Green, caratterizzato da una base verde chiaro carica di micro glitter argentati e macro glitter turchesi: la mescolanza di questi colori ricorda i riflessi dell’acqua, tema della collezione.
A me questo tipo di finish ricorda un po’ la carta stagnola stropicciata, non trovate? 😀

L’alta concentrazione di glitter rende la formula un po’ densa, tuttavia questo non comporta problemi di stesura; una passata però non è sufficiente per avere un risultato omogeneo, consiglio due passate o al limite anche tre, purchè in questo caso siano molto leggere.
Come tutti gli smalti con questa texture, ha dei tempi di asciugatura molto veloci; meno veloce ovviamente è la rimozione, il consiglio è di evitare di sfregare ossessivamente bensì ammorbidire prima lo smalto tenendoci sopra per una trentina di secondi uno batuffolo di cotone imbevuto di acetone.

Smalto Pupa Underwater Green nr. 005

Come dicevo, non mi dilungo oltre trattandosi di un’edizione limitata passata, tuttavia spero proprio che Pupa riproponga questa linea per la prossima estate, ampliando il range di colori.
In ogni caso, se doveste trovarla ancora in giro e amate i glitter, non perdetevela!

 

Share

You May Also Like

3 comments on “Smalto Pupa Underwater Green nr. 005

  1. gennaio 15, 2015 at 9:20 am

    Che meraviglia, sarebbe bello se Pupa lo riproponesse *_*

  2. gennaio 16, 2015 at 9:28 am

    Felice che tu abbia ritrovato la memory card, menomale!
    Bellissimo smalto, forse in qualche outlet si trova ancora, può essere!

  3. gennaio 16, 2015 at 11:17 pm

    Sono contenta per la tua memory card!!! Almeno ci hai mostrato questa meraviglia…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *