IMG_33321

Skincare: Maschera Acido Jaluronico Naturhub

Vi chiedete quale sia uno dei primi sintomi della vecchiaia?
Ovviamente un’incontrollata attrazione verso i prodotti di skincare… oltre alle pentole antiaderenti 😛
Scherzi a parte, ho notato che nell’ultimo paio d’anni il mio interesse verso la skincare è decisamente aumentato: non so se sia davvero un sintomo di vecchiaia ma è innegabile che, se voglio mantenere il più a lungo possibile una pelle giovane e non segnata, sia imprescindibile un’adeguata cura del viso.

Non sono mai stata eccessivamente conquistata da creme e cremine, ma una tipologia di prodotto che mi è sempre piaciuta è quella delle maschere viso.
Applicare una maschera per me è sinonimo di coccola e benessere, ed è proprio di una coccola che vi voglio parlare oggi: la Maschera Acido Jaluronico Naturhub mi accompagna ormai da un paio di mesi ed è l’ideale quando voglio dedicarmi un po’ di tempo.

Naturhub è un marchio tutto italiano di prodotti cosmeceutici (vale a dire cosmetici con principi attivi che riescono ad agire anche in profondità e non solo sulla superficie cutanea) caratterizzati da un’alta tecnologia, frutto del know how farmaceutico dei manager che hanno fondato l’azienda, unita a principi attivi naturali e a una filosofia cruelty free.
In particolare, Naturhub ha una grande expertise nell’ambito dell’Acido Jaluronico, che viene usato con un peso molecolare molto basso: questo significa che le molecole di acido jaluronico sono più piccole e penetrano più facilmente nell’epidermide, vengono quindi assorbite più velocemente e i loro effetti (idratazione, rigenerazione e compattezza cutanea) sono amplificati.

La Maschera Acido Jaluronico Naturhub ha una consistenza più da crema che non da maschera: bianca e piuttosto soda, profuma delicatamente (non sono in grado di individuarne l’aroma, sorry!) ma in maniera piuttosto persistente, che io trovo gradevole.
Si applica come una normale maschera, avendo cura di fare uno strato non troppo sottile e si lascia in posa una ventina di minuti: noterete che per tutto questo tempo si mantiene morbida (indicativamente si solidifica attorno ai 40 minuti) , quindi non sentirete la pelle tirare; terminato il tempo di posa una parte della maschera sarà stata assorbita dalla vostra pelle, e dovrete quindi limitarvi a rimuovere l’eccesso con una spugnetta umida.

La mia pelle è un mix di fantastiche caratteristiche: grassa nella classica zona T, secca su gote e lati del viso, e, per non farci mancare nulla, sensibile con tendenza all’arrossamento sui pomelli: una volta rimossa la maschera la pelle mi resta liscia e morbida, veramente gradevole al tatto e, con l’uso (circa 2 volte a settimana) ho notato anche una sensazione di rassodamento dei tessuti.

 

La maschera e gli altri prodotti Naturhub possono essere acquistati online sullo store www.vivendis.it: si tratta di un giovane e-commerce nato a dicembre 2014 e dedicato ai prodotti cosmetici naturali e agli integratori alimentari scientificamente ed eticamente sostenibili.
Attenzione, questo non significa che Vivendis commercializzi solo prodotti certificati Ecobio (ed infatti Naturhub non lo è), significa che Vivendis ha selezionato produttori che controllano la filiera di produzione e garantiscono la qualità delle materie prime e del processo; parte di questi produttori possono vantare anche certificazioni in diversi settori, messe a disposizione dei consumatori proprio dal portale Vivendis, in un’ottica di totale informazione e trasparenza.

Tutti i prodotti scelti da Vivendis ed acquistabili sul portale, che siano prodotti per la cura del corpo, integratori alimentari, creme per il viso, doposole, cosmetici, detergenti, maschere di bellezza, creme per neonati e molti altri cosmeceutici o nutraceutici eticamente sostenibili, hanno quindi almeno due caratteristiche essenziali comuni fra loro: principi attivi naturali e produzione e sperimentazione senza il sacrificio di animali.

Vivendis ha un obiettivo ambizioso, cioè diventare un canale distributivo specializzato di questo universo manifatturiero che rappresenta l’eccellenza italiana del settore, in grado di rispondere in modo rapido ed efficace a un pubblico sempre più esigente ed eticamente responsabile.

Riassumendo quindi la mia esperienza con la Maschera Acido Jaluronico Naturhub:

VANTAGGI

  • Lascia la pelle morbida, idratata e compatta
  • Non si solidifica in faccia e resta facile da rimuovere
  • Ha un formulazione a base di acido jaluronico a basso peso molecolare, quindi è più efficace rispetto ad un semplice cosmetico
  • Cruelty Free

SVANTAGGI

  • Se cercate in prodotto dall’Inci totalmente verde, questo non lo è

 

AQUA (solvente )
PARAFFINUM LIQUIDUM 1 pallino (antistatico / emolliente / solvente)
PROPYLENE GLYCOL 1 pallino (umettante / solvente)
ETHYLHEXYL STEARATE (emolliente)
CETEARYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante )
TITANIUM DIOXIDE (opacizzante)
GLYCERYL STEARATE SE1 pallino  (emulsionante )
TRITICUM VULGARE (assorbente / viscosizzante / Vegetale / abrasivo / emolliente)
PEG-20 STEARATE 1 pallino (emulsionante / umettante / tensioattivo)
SODIUM CETEARYL SULFATE (tensioattivo )
CHAMOMILLA VULGARIS (non trovato)
HYALURONIC ACID (BIOTEC)
TOCOPHERYL ACETATE (antiossidante)
CITRUS DULCIS (vegetale )
HYDROLYZED GLYCOSAMINOGLYCANS (non trovato)
BISABOLOL (additivo )
PARFUM
ARACHIS HYPOGAEA (emolliente / solvente )
MANGANESE PCA (non trovato)
MAGNESIUM PCA (umettante)
POTASSIUM PCA 1 pallino (umettante)
ZINC PCA 1 Pallino (Emolliente / idratante / condizionante)
GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente )
LYSINE (antistatico)
CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante )
ALLANTOIN (pulizia orale )
IMIDAZOLIDINYL UREA 2 pallini (conservante)
LECITHIN 1 Pallino (antistatico / emolliente / emulsionante)
TOCOPHEROL (antiossidante)
ASCORBYL DIPALMITATE (antiossidante )
DICHLOROBENZYL ALCOHOL (non trovato)
DEYDROACETIC ACID (non trovato)
TRIETHANOLAMINE 1 pallino (regolatore di pH)
CARBOMER 1 pallino (stabilizzante emulsioni / viscosizzante )

Ho riportato le analisi del colore, ma ci tengo a sottolineare che non sono un’esperta di chimica quindi non sono in grado di garantire la bontà dell’analisi.
Una cosa però vorrei dirla, sempre da persona che non conosce la materia: non so quanto queste analisi fatte ingrediente per ingrediente abbiano senso, perchè in un composto quello che conta è la formula e quindi l’interazione dei vari ingredienti fra di loro, in quelle determinate quantità.

Non tutto ciò che è naturale ci fa automaticamente bene (brindereste con della naturalissima cicuta?) e non tutto ciò che è chimico ci fa automaticamente male.

Se vi interessa davvero l’ambito dei prodotti ad Inci verde, il mio consiglio è uno solo: studiate, informatevi e solo in seguito valutate (con la vostra testa!)

Il prezzo della Maschera Acido Jaluronico Naturhub è di € 60, 30 per 50 ml di prodotto.

Vi segnalo inoltre che, oltre alle spese gratuite sopra i 50€ e le scontistiche periodiche, attualmente è disponibile su Vivendis una promo per S. Valentino su due kit per la cura del corpo di Naturhub: uno è un Kit Anticellulite Completo composto da Cataplasma salino, Crema corpo all’azulene e Crema pancia fianchi), mentre l’altro è il Kit Snellente Idratante, composto da Scrub corpo uva, Crema pancia fianchi e Jalustrong corpo.





* Il prodotto mi è stato dato a scopo valutativo, ma questo non inficia la mia onestà nè condiziona la mia opinione: la mia priorità siete voi che mi leggete

Share

You May Also Like

One comment

  1. febbraio 11, 2015 at 12:13 am

    Ciao!
    La maschera per le mie tasche costa troppo, però condivido la tua riflessione sulle "talebane dell'ecobbbbio": non ne capiscono una cippalippa di chimica e si atteggiano a grandi conoscitrici solo perchè vedono dei pallini colorati!!!!!
    Io la chimica l'ho studiata pochino a scuola, non ricordo granchè ma di certo ricordo che è fatta di formule, interazioni, reazioni tra gli ingredienti: ci possono essere ingredienti che da soli sono innocui e poi se li metti insieme esplodono!!
    Quindi è una stupidaggine valutare i singoli pezzi e non come questi interagiscono tra di loro per dire se una crema fa bene o fa male!!!!

    Ah, sono Lucia ^___^

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *