L'Oréal Revitalift Filler

La verità sull’età: L’Oréal Revitalift Filler [HA]

Ho 37 anni. (e adesso che lo sapete probabilmente dovrò uccidervi tutte!)
Eppure guardandomi in viso non si direbbe, senza falsa modestia posso dire che mediamente me ne vengono dati fino a 8 in meno.

Sicuramente nel mio caso parte del merito va ad una genetica favorevole, ma oltre a questa, sulla quale non possiamo influire, una corretta prevenzione aiuta a contrastare l’azione di quei fattori esterni – come ad esempio cattiva alimentazione, abuso di alcool, fumo e abbronzatura selvaggia senza adeguata protezione – che, uniti al naturale processo di invecchiamento, contribuiscono al rallentamento dei processi di rigeneramento cellulare.

Generalmente, quando si parla di invecchiamento la prima cosa che viene in mente è l’equazione “vecchiaia = rughe”; le rughe però sono solo uno dei segni visibili ma non l’unico a contraddistinguere una pelle matura: il rilassamento cutaneo e quindi la perdita di volume e di tonicità del viso, la perdita di densità e di luminosità sono fattori altrettanto visibili e forse a volte un po’ sottovalutati.
Fateci caso: ancor più delle rughe, un viso che perde tono cambia proprio fisionomia!
Non sono solo i contorni del viso ad essere meni definiti, ma ad esempio se il viso è paffuto le guance possono “cadere”, se il viso è affilato può “scavarsi” ancora di più e, in generale, sopracciglia e piega delle labbra possono iniziare a tendere verso il basso, dando al viso una nuova espressione.
Come vi dicevo, tutto questo accade perchè le cellule che compongono la nostra pelle diventano meno efficienti, diminuiscono i livelli di collagene (che apporta tonicità ed elasticità) e diminuisce la produzione di acido ialuronico, che agisce sulla densità del derma, favorendo anche l’idratazione.
Purtroppo all’invecchiamento non c’è rimedio, ma possiamo quanto meno rallentare e contrastare questo processo grazie a trattamenti  mirati che sopperiscono alle carenze della nostra pelle e aiutano le nostre cellule a rimettere in moto il loro metabolismo.
La verità sull'età: L'Oréal Revitalift Filler [HA]
La verità sull'età: L'Oréal Revitalift Filler [HA]
E’ proprio questo l’obbiettivo del nuovo trattamento L’Oréal Revitalift Filler [HA]: da un lato idratare, perchè l’idratazione sta alla base del microcircolo e del rinnovamento cellulare, e dall’altro rimpolpare grazie alla presenza di acido ialuronico puro concentrato.
Il trattamento Revitalift si compone di due prodotti:
Siero concentrato rivolumizzante, formulato con acido ialuronico a basso
peso molecolare per un’elevata penetrazione nell’epidermide: vi ricordo che “basso peso molecolare” significa che le particelle di acido ialuronico sono più piccole e quindi riescono ad entrare meglio nella pelle. Si utilizza prima della crema da giorno e ne aumenta l’efficacia.
Il packaging è particolare perchè si tratta di un “siringone” con un beccuccio trasparente: il prodotto viene erogato semplicemente premendo l’altro capo del siringone e si può dosare perfettamente a seconda delle necessità; tenete conto che comunque ne bastano poche goccine! Questo packaging ovviamente non è stato creato solo per nostro diletto, serve sia per erogare una giusta quantità di prodotto sia, soprattutto, per preservare la formula dalla luce e dal contatto con l’aria, in modo da mantenerla pura;
L'Oréal Revitalift Filler [HA]
Trattamento anti-rughe rivolumizzante è una crema anti-età ad uso
quotidiano con acido ialuronico puro concentrato per rimpolpare la pelle e
riempire le rughe.
Ho potuto provare questo trattamento per circa un mesetto prima di parlarvene: ovviamente un trattamento del genere va valutato sul lungo periodo (e diffidate da chi vi racconta di risultati strabilianti in pochi giorni!), tuttavia un mese è sufficiente per delle prime impressioni.
Ho usato siero e crema sia insieme che separatamente (a volte sono pigra, lo so!) e la prima cosa che si riscontra è un indubbio senso di idratazione che resta costante anche per tutta la giornata.
La crema l’ho trovata dalla texture ricca, il che all’inizio mi ha un po’ preoccupata, però devo dire che si assorbe molto velocemente senza ungere; in più, cosa importantissima per me che ho la pelle mista, non mi lucida e posso usarla tranquillamente anche come base per il trucco.
Io non ho rughe profonde per fortuna, ho alcune rughe sottili sulla fronte che, nell’arco di un mese, si sono effettivamente attenuate e come distese; in generale la pelle ha una buona idratazione, una bella morbidezza ed è più elastica.


Sia il siero che la crema hanno una profumazione che a me piace molto, leggera e fruttata.
In conclusione:
Vantaggi del Trattamento L’Oréal Revitalift Filler nel breve periodo

– distende le rughe (almeno quelle piccole come le mie!)
– idrata bene la pelle
– non unge e si assorbe molto velocemente
– dona elasticità e morbidezza
– adatto anche alle pelli sensibili
– texture gradevole e profumata
Svantaggi

– non ha protezione solare, sarebbe utile in quanto la crema è da giorno

La Crema L’Oréal Revitalift Filler ha un formato da 50 ml e un prezzo intorno ai 19,00€, mentre il Siero L’Oréal Revitalift Filler si trova nel formato da 16 ml e un prezzo di circa 20,00€; come sempre il prezzo è variabile in base alle profumerie, io li ho visti anche a 15,00€ ciascuno, quindi guardatevi attorno ;)Vi segnalo che, se volete provare il nuovo trattamento L’Oréal Revitalift Filler, fino al 15 maggio potete provare a partecipare al nuovo concorso di L’Oréal “La verità sull’età”: vi basterà scrivere un commento originale che riguardi i segni dell’età, per vincere uno dei 30 kit messi in palio.

Vi lascio di seguito gli Inci:
Inci Crema
INCI L'Oréal Revitalift Filler [HA]
Inci Siero
INCI L'Oréal Revitalift Filler [HA]
*Post scritto in collaborazione con BloggerItalia

Revitalift

Share

3 comments on “La verità sull’età: L’Oréal Revitalift Filler [HA]

  1. aprile 20, 2015 at 8:25 am

    CHE???? MASTAISCHERZANDO??? Voglio vedere la carta d'identità. Altro che otto in meno, io te ne avrei dati anche diciotto in meno!

    • aprile 20, 2015 at 8:41 am

      ahahahah ma grazie!
      Giurin giuretta, ne ho 37 e tra pochi mesi pure 38 @-)

  2. aprile 24, 2015 at 10:22 am

    Pure io ti davo un po' di anni di meno!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *