Tagliabrodo Milano

#MangiareAMilano: Tagliabrodo

Negli ultimi giorni ha fatto davvero freddo a Milano: stivali caldi, guanti, un morbido piumino sono di grande aiuto ma il modo migliore per scaldarsi è sicuramente quello che parte da dentro! Lo sanno bene da Tagliabrodo, una vera e propria “zupperia” nel cuore della modaiola zona Tortona di Milano.

Tra uno showroom e un altro, ecco questo piccolo localino, tutto nuovo e aperto circa 3 mesi fa: non più di 20 coperti più altri 3 o 4 al banco, cucina a vista e ambiente minimal caratterizzato da bianco, trasparenze, decorazioni sospese e tovagliette rosse per qualche tocco di colore. Nel menu la fanno da padrone, come intuibile, creme, zuppe, brodi e vellutate, tutte realizzate con grande varietà e attenzione agli ingredienti di stagione.

Non pensate ad un menu “antico”, perché non lo è per nulla: leggerezza e creatività sono le parole d’ordine che caratterizzano questa moderna zupperia, unite alla ricerca costante di materie prime d’eccellenza; nel menu possiamo trovare proposte più classiche, come la Zuppa di cipolle con Robiola mantecata o la Vellutata di ceci di Spello, cime di rapa, cozze e pecorino; proposte stagionali, come ad esempio la Zuppa di radicchio, fonduta di Quartirolo e crumble di speck (che sarà la prossima cosa che proverò!), o ancora proposte dal richiamo etnico, come la Zuppa di chorizo, ceci, patate e albicocche essiccate o gli interessanti Noodles di saraceno in brodo, salmone marinato, funghi Shitake, alghe e sesamo nero.

Naturalmente sono presenti anche un paio di piatti del giorno, indicati quotidianamente sulla lavagna in sala, gli antipasti, serviti in divertenti vasetti di vetro, una selezione di formaggi accompagnati da miele e salse, e i dolci. Per i secondi invece bisogna aspettare la sera e affidarsi all’estro della chef.

Un’idea carina e gustosa è la “Soup & Bagel” del giorno: si tratta di un assaggio di zuppa servita insieme ad un bagel farcito, ideale per una pausa pranzo veloce, oppure se, come me, avete ancora uno spazietto dopo la zuppa 😀

Io sono capitata da Tagliabrodo per puro caso e, a onor del vero, l’ha “scoperto” mio marito: entrambi amiamo le zuppe e la proposta ci è sembrata abbastanza inedita nel pur ricco e vario panorama milanese!

E’ assolutamente necessario prenotare (e infatti noi abbiamo atteso una mezz’ora buona prima di riuscire ad entrare, ed era un banalissimo pranzo del sabato), ma sicuramente ne è valsa la pena!

Tagliabrodo Zuppa di Cipolle

Pur essendo molto tentata sia dalla zuppa di radicchio che dai noodles, non ho resistito alla zuppa di cipolle che è in assoluto uno dei miei piatti preferiti… ed è difficile trovarla, ed è difficile trovarla fatta bene.

La Zuppa di cipolle con Robiola mantecata di Tagliabrodo per me è ottima, densa e saporita, gratinata a puntino… in una parola, deliziosa!

E dato che, come vi avevo accennato prima, io ho un robusto appetito ed era il mio ultimo weekend di libertà prima dell’inizio della dieta, ho voluto abbondare aggiungendo anche il bagel del giorno, che è arrivato accompagnato da una crema di zucchine alla menta assolutamente strepitosa. Me ne sarei fatta servire un piattone, altrochè!

Tagliabrodo Soup & Bagel

Un locale senza dubbio interessante, con un menu di poche proposte ma tutte fresche e curate che varia anche più volte durante le stagione, e un’attenzione particolare alla scelta delle materie prime e dei fornitori; ideale sia in pausa pranzo (purchè non sia troppo breve, il servizio potrebbe non essere molto celere soprattutto ordinando più portate) che per una cena sana e leggera, per quanto l’obbligata vicinanza dei tavoli non lo renda indicato, a mio avviso, per una cena romantica.

Per il pranzo, con una zuppa e un assaggio con annessi e connessi bisogna mettere in conto circa 20€, mentre per una cena completa non meno di 30€: il rapporto qualità/prezzo è senza dubbio molto buono, personalmente però aumenterei un po’ le quantità, per non rendere il pasto eccessivamente “leggero”.

Tagliabrodo
Via Solari 30, Milano
02.84963176

(sito web in costruzione, però sono attivi su Facebook)

Budget pranzo/sera: 20€ – 40€ per un pasto completo.

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *