lenti colorate viola

Lenti colorate viola Freshlook Colorblends

Ci sono cose nel mondo cosmetico che davvero non capisco: ad esempio, come mai in tante pubblicità di mascara fanno indossare alle modelle delle ciglia palesemente finte? Dai, non ha senso. Perchè dovrei comprare un mascara nei cui effetti non ha fiducia la stessa azienda che lo produce?
Lo stesso dicasi per le lenti a contatto colorate: è difficilissimo che le aziende produttrici mettano delle foto vere delle lenti applicate: il più delle volte si tratta di occhi palesemente photoshoppati, e pure male, tanto che fanno scappare la voglia di comprarle.

Basterebbe così poco, due primi piani di due modelle, una con gli occhi chiari e una con gli occhi scuri, con una lente applicata su un occhio e l’altro lasciato naturale. Fatto sta, è difficile trovare delle foto professionali realistiche.
E non le troverete nemmeno qua, le foto professionali intendo, ma realistiche lo spero!
Come sapete, a me le lenti a contatto colorate piacciono molto, le trovo divertenti e d’aiuto per dare un tocco di novità al proprio look.
Oggi vi mostro, al meglio delle mie possibilità, l’effetto delle lenti colorate viola sugli occhi scuri: le lenti che uso sono le Freshlook Colorblends nella tonalità Amethyst.

lenti colorate viola

Una delle cose che mi vengono chieste più spesso quando parlo di lenti colorate è se l’effetto è “naturale“, ma l’unica risposta possibile è: dipende.

Dipende dal colore di partenza del vostro occhio, dalla quantità di luce, dal colore della lente e dalla “trama” che presenta. Lo vedete quella sorta di reticolato sull’iride? Quello aiuta ad avere un effetto relativamente naturale, unito al fatto che la lente presenta un mix di colori: il viola è il colore primario, poi c’è la corona esterna che definisce l’iride e soprattutto una corona interna, quella vicina alla pupilla, che, grazie alle sue sfumature marroncine, dona maggior naturalezza e luminosità; una lente monocromo, al contrario, darà un colore più forte ma più piatto e quindi per forza più finto.

lenti colorate viola

lenti colorate viola

Le lenti colorate viola sono potenzialmente un colore forte ma, come vi dicevo, tantissimo dipende dal vostro colore naturale; sui miei occhi scuri come vedete l’effetto c’è ma è fortemente mitigato dal mio colore, tanto che il viola pare quasi un blu scuro.

Anche la fissità della pupilla, l’altro principale responsabile dell’effetto “finto”, si nota di meno grazie proprio alla presenza della corona interna che, pur essendo più chiara della mia iride, rende lo stacco meno forte.

lenti colorate viola

lenti colorate viola

lenti colorate viola

Devo dire che, su di me, il cambiamento è abbastanza leggero e quasi naturale – pure mio marito ci ha messo qualche giorno ad accorgersene, il che è tutto dire! – al contrario ad esempio di quando usavo lenti colorate azzurre; le Freshlook sono delle lenti di qualità, però se come me soffrite di un po’ di secchezza oculare vi consiglio di tenere con voi delle lacrime artificiali; senza goccine io riesco a tenere su queste lenti circa cinque o sei ore, dopo le quali inizio ad avere un po’ di fastidio e preferisco toglierle per far “respirare” l’occhio.

Vi lascio un paio di foto “a tutta faccia” per mostrarvi l’effetto complessivo delle lenti colorate viola, in condizioni di luce diverse; indubbiamente se i miei occhi fossero stati chiari già di loro, avrei ottenuto un effetto molto più alla Liz Taylor; se volete farvi una cultura su tutte le tipologie di lenti colorate Freshlook vi linko un post un po’ vecchiotto ma ancora attuale (tranne che sui prezzi, ma d’altronde con tutti gli shop online e le offerte che ci sono, il prezzo è diventato relativo!).

Attenzione, faccioni in arrivo tra….3

….2

….1!

lenti colorate viola
Bubusettete!
Share

You May Also Like

4 comments on “Lenti colorate viola Freshlook Colorblends

  1. febbraio 26, 2016 at 3:04 pm

    Su di te in effetti le lenti viola sono più naturali rispetto a quelle azzurre. Io non le ho mai provate anche se non mi dispiacerebbe farlo, il problema è che ho una miopia abbastanza forte e trovare lenti colorate per chi è miope non aiuta il prezzo XD

    • febbraio 29, 2016 at 1:18 am

      Pure io sono miope Foffy, e non poco! Le Freshlook arrivano sino a -8 diottrie se non erro.
      Quando le prendo preferisco le mensili per una questione di prezzo, tuttavia se si tratta di fare delle prove ad un prezzo più contenuto ci sono anche le confezioni da 10 lenti giornaliere, o qualcosa di simile XD

  2. febbraio 28, 2016 at 1:30 pm

    Ciao Noemi! Non ho mai usato lenti a contatto colorate nè quelle normali da vista perché ho una paura incredibile di metterle. Io sono miope e spesso mi è stato proposto di provarle ma è più forte di me non ci riesco!
    Comunque quelle viola sono fighissime!
    peonynanni.blogspot.it

    • febbraio 29, 2016 at 1:21 am

      Ciao Annamaria!
      Io ho iniziato a metter gli occhiali da quando andavo alle elementari, ora ho 38 anni, vedi tu XD
      Le lenti a contatti mi erano state proposte intorno ai 17 anni ma ti confesso che ci ho messo 1 anno per accettare l’idea, perchè pensare di mettermi qualcosa negli occhi mi faceva impressione (e pure paura).
      Poi alla fine mi sono convinta, e pensa che avevo iniziato con le lenti semirigide che non sono proprio il top della comodità… poi quando la miopia si è stabilizzata sono passata alle lenti morbide e davvero adesso non tornerei più indietro!! Gli occhiali li tengo solo quando sto in casa, ma per il resto lenti a contatto forever!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *