Cosmoprof Bologna 2016

Cosmoprof 2016: info prezzi e cosa vedere

Siamo a marzo e, per tutte le beauty addict, questo mese è sinonimo di una sola cosa: Cosmoprof 2016!

Se siete novizie e non sapete di cosa sto parlando, ve lo spiego subito: Cosmoprof 2016 è una Fiera Internazionale dedicata a tutte le novità e alle tendenze beauty che, nell’edizione italiana, si svolge a Bologna. Quest’anno sarà già la 49esima edizione e si terrà dal 18 al 21 marzo 2016.

Questa edizione di Cosmoprof 2016 vede già oltre 2.500 aziende che hanno confermato la loro partecipazione, di cui il 73% provenienti dall’estero. Sono 25 le Collettive Nazionali coinvolte all’interno della manifestazione: tra le novità del 2016, Sudafrica, Australia, India, Marocco e Indonesia, oltre all’importante ritorno di Bulgaria e Romania.

Tra le tante novità di quest’anno impossibile non citare Cosmoprof Wellness, un’area dedicata al benessere e alle tendenze del settore Spa, segmento in crescita nel settore bellezza; in più, in collaborazione con la rivista di settore Wellness Design, sarà allestito un percorso spa, Fire&Ice, che permetterà alle aziende di esporre i prodotti più innovativi e i trattamenti di tendenza.

Per la prima volta a Cosmoprof 2016, un’area espositiva – all’interno del padiglione dedicato alla Cosmesi Naturale – verrà riservata ad aziende nazionali e internazionali produttrici o distributrici di prodotti certificati HALAL (“leciti” in arabo), grazie al progetto ”Halal Beauty Care & Spa”, realizzato in partnership e con la supervisione dell’ ente di certificazione halal italiano WHAD (World Halal Development).

Molte le iniziative anche per il settore Hair: tra gli appuntamenti più attesi sicuramente la settima edizione di On Hair, il format “fashion” esclusivo ed inimitabile, dove protagonisti sono i look e le tendenze di avanguardia. Hair designer internazionali si susseguiranno in un calendario di altissimo livello.

Altra novità assoluta il 1° Cosmoprof Barber Show, organizzato in collaborazione con la Camera Italiana dell’Acconciatura, in cui una giuria di livello selezionerà e porterà sul palcoscenico di Hair Ring, nella giornata di lunedì 21 marzo, i 4 giovani barbieri che presenteranno le migliori proposte di look maschile in stile hipster.

Cosmoprof 2016

Quali sono gli espositori più interessanti da visitare a Cosmoprof 2016?

Ovviamente dipende dai vostri interessi e dal tempo che avete a disposizione! Io sarò in fiera due giorni, e, pur non avendo ancora deciso un giro specifico e consapevole che visitarla tutta sarà impossibile, tra i miei punti fermi da visitare ci saranno:

  • Settore Unghie (padiglione 36): Clarissa Nails per Seche e China Glaze (stand E10 F9), Color Club (stand N4 O3), Faby nails (stand F2 G1), Lady Bird House per Orly (stand G16 G12 H4), PaolaP (stand A1) e Sifarma per Opi (stand D 18 E 17) .
  • Settore Capelli: Elgon (pad 32 stand A1), Aloxxi (pad 30 stand B28), Davines (pad 31 stand A16) e Nashi (pad 32 stand A19)
  • Settore Naturale: L’erbolario (pad. 21N stand B2), Emani Vegan Cosmetics (pad. 30 stand B26)i, Bellapierre (pad. 26 stand C20), Dr. Hauschka (pad. 21N stand A11), Youngblood (pad. 30 stand A2), Lavera (pad. 21N stand D13), la Cremerie (pad 16 stand A11) e Montagne Jeunesse (pad. 26A)
  • Settore Profumeria e Cosmesi: qui c’è davvero da perdersi! Non ho ancora in mente un giro preciso, tutti i brand sono da scoprire! Se vi viene in mente qualcosa di imperdibile, ditemelo! Di certo accanto a brand di lusso ci sono anche brand low cost amatissimi come Nyx (pad. 22p stand G8), LA Splash (pad. 30 stand D36), Wet’n Wild (pad. 22P stand H6), Catrice (pad. 29 stand E 20) e per la prima volta Jeffree Star (pad. 30 stand C26).

I giorni migliori per visitare Cosmoprof Bologna 2016 a mio avviso sono il venerdì e il lunedì: il venerdì perchè c’è meno gente ed è decisamente più vivibile rispetto al weekend, e il lunedì perchè c’è maggior possibilità di fare acquisti. Infatti, una domanda che viene spesso fatta è se in fiera gli stand vendono: spesso è possibile acquistare i prodotti a prezzi scontati, ma non è una regola fissa: dipende dagli stand e dai giorni, perchè c’è chi non vende, chi vende sempre, chi vende solo l’ultimo giorno.

Generalmente nel padiglione dedicato alle unghie in molti vendono, lo stesso dicasi per il padiglione 34 “Cash & Carry” in cui segnalo la presenza di BBCream Italia e Stargazer, e nel padiglione 14 presso lo stand de “La Truccheria” si possono acquistare i prodotti Make Up For Ever col 40% di sconto: in questo caso però preparatevi ad una coda lunghetta – se vi va bene un’ora – e soprattutto andate già con in mano la lista di quello che volete acquistare, se no non ne uscite vive XD

Per quanto riguarda i prezzi dei biglietti per entrare a Cosmoprof 2016, il consiglio è di acquistarli online perchè sono fortemente scontati, oltre ad evitarvi di fare la coda alle casse: 1 biglietto per un giorno se preso online costa 26€ contro i 45€ della cassa; il biglietto per due giorni costa 36€ anzichè 55€ e l’abbonamento per tutti e quattro i giorni della manifestazione costa 48€ se preso online anzichè 65€. Decisamente un bel risparmio, no?

Voi ci sarete? Fatemi sapere che magari ci si trova in giro 🙂

 

Share

You May Also Like

One comment

  1. marzo 7, 2016 at 10:20 am

    Ci sarò sicuramente anche io, sempre di venerdì. Questo sarà il mio sesto Cosmoprof quindi so girovagare bene tra i padiglioni. Le novità di quest’anno mi piacciono, soprattutto in campo makeup, peccato non avere molti fondi per l’acquisto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *