wishlist trollbeads

Wishlist Trollbeads, impossibile sbagliare!

Manca poco più di una settimana a Natale: siete già in piena frenesia da

Oddio sono a corto di idee cosa regalo a mamma/sorella/amica/cognata, aiutoooooo!

O magari siete state bravissime e avete già finito di comprare i regali di Natale un mese fa, e ora siete nella fase della speranza, quella da

Oddio fa che non sia l’ennesimo “inserire regalo banale random“!

In qualunque di queste due fasi voi siate, sappiate una cosa: io vi capisco!! A volte fare i regali, e non solo quelli di Natale, può diventare una cosa davvero stressante e complicata: piacerà? Non piacerà? Magari una ci mette tutta la buona volontà e le migliori intenzioni, e nonostante ciò non ci azzecca e diciamocelo, poi ci si resta male in due.

Io la mia soluzione l’ho trovata: le wishlist strategiche, vale a dire le cosiddette “liste dei desideri”… sì, insomma, in pratica la versione adulta delle classiche letterine a Babbo Natale 😀 Ad esempio, una ce l’ho anche qui in alto sul blog: un elenco di desideri cosmetici da cui mio marito e le mie amiche hanno attinto a piene mani in occasione di Natale, compleanni e ricorrenze varie. Io trovo le wishlist comodissime e soprattutto aiutano ad “andare sul sicuro”, per essere certi di fare qualcosa di gradito ed evitare il temutissimo #regalosbagliato!

Qui sul blog tengo la wishlist cosmetica, ma ovviamente i trucchi non sono di certo la mia unica ossessione – troppo facile se no! – quindi periodicamente faccio trovare a mio marito elenchi di vario genere, in modo da non lasciarlo mai a corto di idee e ispirazione… sì lo so, sono troppo buona :p

Vabbè insomma, per farvela breve, sono entrata nel tunnel dei bracciali con i ciondoli, i charms, i beads, chiamateli come volete! E’ davvero un tunnel, perchè ogni ciondolo ha un significato e tanti ciondoli raccontano una storia, rappresentano un ricordo o un desiderio. E quante cose ho da raccontare secondo voi? Ecco, tante. E i bracciali componibili sono un ottimo modo per farlo, piano piano, pezzo dopo pezzo… perchè come tutte le storie, si costruisce nel tempo.

wishlist trollbeads

Trollbeads è senza dubbio una delle aziende più famose per la creazione di gioielli personalizzati: al centro di tutto ci sono i Bead, ognuno dei quali possiede una storia che trae ispirazione dalle favole, dalla mitologia, dall’astrologia ma anche dalle numerosissime culture esistenti al mondo e dalla vita di tutti i giorni; nella collezione, oltre ai famosissimi bracciali, è possibile trovare anche collane, orecchini ed anelli.

Io adoro comporre i miei bracciali e quest’anno la mia wishlist Trollbeads sarà diversa dal foglietto degli altri anni: è nata la nuova Lista dei Desideri Trollbeads. Che è molto di più della solita lista, e ora vi spiego perchè e come funziona, e vedrete se non è una genialata.

Allora, come prima cosa ovviamente bisogna creare un account sul sito e scegliere i propri beads preferiti, marcandoli con il cuoricino “lista del desideri”. Si creerà quindi un elenco dei prodotti desiderati – addirittura è prevista l’indicazione della priorità – che può essere condiviso sui social e/o inviato alle nostre amiche e ai parenti. E fin qui, tutto normale.

wishlist trollbeads

wishlist trollbeads 2

L’amica però può perdersi la nostra mail o il nostro link, e qui arriva la novità: le basterà andare su www.trollbeads.com/listadeidesideri e cercare la nostra lista, semplicemente inserendo il nostro nome, cognome e la nostra mail. Naturalmente, qualunque altra persona voglia farci un regalo Trollbeads può andare sul sito, vedere se abbiamo creato una wishlist, andare in un qualsiasi negozio Trollbeads e regalarci un pezzetto della nostra storia 🙂

wishlist trollbeads

TAAAAAC, quest’anno grazie alla wishlist Trollbeads il #regaloperfetto è servito!

Ps. Il gatto del video qui sotto è troppo avanti… chissà se si può infilare nella wishlist Trollbeads pure lui 😀


Share

You May Also Like

One comment

  1. dicembre 19, 2016 at 11:32 pm

    Io sono una fan della “concorrenza” (ne ho addirittura 2 di bracciali perchè in uno non ci stavano tutti i charms!!), ma ti capisco, quando si entra nel girone dei bracciali componibili, non se ne esce più!! 🙂
    E poi vuoi mettere: nessuno sarà più disperato quando dovrà scegliere cosa regalarti!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *