Nars Nouvelle Vogue

In questo periodo grigio, e non mi riferisco solo al tempo, ho davvero voglia di primavera. Di leggerezza. Di fiori che sbocciano. Di cieli azzurri e colori limpidi. Ma dato che nemmeno il meteo intende assecondare i miei desideri, mi lustro gli occhi – e li faccio lustrare a voi! – con tutte le novità

Share
rossetti nude

Due amiche e una scommessa persa. Il pegno da pagare? Creare e portare per una settimana 5 look rossetti nude. E dato che ogni scommessa è debito… eccoli!

Share
DSC000962

Rikugien viene definito come un “Rose Pink”: io direi che è un rosa chiaro dalla sfumatura calda, un colore passepartout, elegante ma non impegnativo.

Share
nars-audacious-11

Tra le novità Nars spiccano gli Audacious Lipstick in ben 24 nuance, i 12 ombretti Dual Intensity e il cofanetto occhi “and God created the woman”: continuate a leggere per saperne di più!

Share
1-juglered

Nel post di oggi torniamo a parlare di rossetti e lo facciamo con Nars, storico brand francese sbarcato nelle nostre Sephora da circa un annetto; se siete curiose di conoscere un po’ della storia del suo fondatore, vi rimando al post relativo all’evento Nars che si è tenuto lo scorso novembre a Milano. Il colore

Share
NARS-Spring-2014-Color-Collection-China-Seas-Duo-Eyeshadow-jpeg_BD-%28Medium%29

Nonostante il fatto che a Milano continui a piovere e, occasionalmente, pure a grandinare, mi dicono che la primavera sia alle porte. Come uscire dal grigiore di queste ultime giornate? Beh, sicuramente la nuova Nars Color Collection per la Primavera 2014 ci può dare una mano! Colori glam dalle tinte piene e acquatiche: niente pastelli per

Share
1-DSC042021

Il primo bellissimo evento Nars Cosmetics mi ha permesso di scoprire più a fondo il mondo Nars, in arrivo da giugno 2014 nelle profumerie Sephora

Share
DSC01152

Oggi swatchino veloce di questo blush della Nars, uno dei tre che attualmente uso (non sono una grande appassionata di blush): La colorazione è SIN, un color bacca con dentro degli sbrilluccichi dorati. Onestamente, la prima impressione appena messo su è stata “oddio è troppo scuro!”, invece devo dire che il colore è assolutamente modulabile

Share