Olio divino o di-vino? Caudalie Huile Divine

Un brand che ho conosciuto tramite Glossybox e a cui mi sto avvicinando con piacere è Caudalie, nata nel 1995 a Bordeaux e frutto della collaborazione di Mathilde e Bertrand Thomas, proprietari dei vigneti Château Smith Haut Lafitte con il Professor Vercauteren, specialista mondiale dei polifenoli; questa collaborazione ha portato a un’innovazione scientifica di primo piano, vale a dire un brevetto esclusivo sull’estrazione e la stabilizzazione dei polifenoli di vinaccioli d’uva, il più potente antiossidante presente nel mondo vegetale.
La ricerca infatti è uno dei pilastri del marchio, tanto che, fin dall’inizio, vi è stato investito il 10 % del fatturato; inoltre, la collaborazione con il Professor Vercauteren e la Facoltà di Farmacia ha permesso di depositare ulteriori 2 brevetti, sempre nell’ambito della cosmetica naturale, vale a dire il Resveratrolo di vite, principio attivo dalle proprietà anti età, e la Viniferina di vite, la molecola naturale più efficace contro le macchie della pelle.

L’ultima creazione della maison è Caudalie Huile Divine, fragranza e trattamento insieme: si tratta di un olio secco sublimatore per viso, corpo e capelli, un’alchimia unica di 4 oli vegetali (60% della formula), estremamente fini ed evanescenti, quali olio d’uva (ricostruttore, rigenerante e nutriente), olio extravergine d’argan (ideale per ripristinare il film idrolipidico e contribuire al mantenimento dell’integrità delle cellule della pelle), olio extravergine d’ibisco (con un ruolo essenziale nella funzione barriera e nel limitare la perdita impercettibile d’acqua) e olio di sesamo (emolliente e addolcente).

Oltre ai quattro preziosi oli, Huile Divine contiene polifenoli d’uva brevettati Caudalie, eccezionali antiossidanti, burro di karité dalle virtù riparatrici e esteri vegetali “agenti al tatto” per assicurare un rapidissimo assorbimento.
La fragranza è a base di rosa, pompelmo, pepe rosa, cedro, vaniglia e muschio bianco, opera dell’essenziere Jacques Chevalier.
Il prezzo al pubblico – consigliato- è di 25,00 € per il flacone da100 ml; è possibile acquistare solo presso farmacie e parafarmacie (consultabili QUI) oppure online dal sito Caudalie.
Ammetto di non essere una fan degli olii, visto che la mia pelle è già oleosa di suo, però non nego che sarei curiosa di provare com’è, anche perchè ritengo Caudalie un brand interessante: qualcuna di voi l’ha già usato e può darmi qualche opinione?
Share

You May Also Like

9 comments on “Olio divino o di-vino? Caudalie Huile Divine

  1. luglio 20, 2012 at 1:02 pm

    L'altro giorno in farmacia c'era una signorina con il grembiule caudalie… Il nome mi ricordava qualcosa ma non riuscivo a collegarlo! Adesso so che ho una tentazione in più a portata di mano…

  2. luglio 20, 2012 at 1:10 pm

    ecco! immolarsi per la causa: questo è lo spirito della vera beauty blogger 😛

  3. luglio 20, 2012 at 1:14 pm

    l'olio non l'ho ancora provato, ma creme e sieri sì e li adoro…

  4. luglio 20, 2012 at 1:51 pm

    Anche io vorrei provare l'olio…
    Per ora sto usando un paio di prodotti e me ne sto innamorando!

  5. luglio 20, 2012 at 8:37 pm

    Piccolo premio per te sul mio blog 😀

  6. luglio 24, 2012 at 5:32 pm

    Sto vedendo questo olio ovunque e ne sento parlare benissimo. Mi sta venendo sempre più voglia di provarlo

  7. febbraio 23, 2013 at 11:13 am

    Ho lavorato per 8 anni in profumeria e conosco il 90% dei prodotti in commercio…
    Provo un campione di Huile Divine e scopro che esiste un olio fantastico: profumo inebriante, comodo perchè spay, si stende in un attimo, non unge e quindi non si "attacca" agli abiti ed, infine, la pelle diventa subito seta. PROVATELO.

  8. luglio 31, 2013 at 10:58 am

    Per me l'olio divino è l'olio di Argan puro.
    Attenzione vi consiglio di leggere bene le etichette perchè ci sono tanti prodotti in commercio con ingredienti chimici nocivi come le parabeni.
    Per cui scegliete sempre prodotti naturali che fanno solo bene senza controidicazioni.
    Personalmente uso l'olio Argan 100% bio per la mia pelle e capelli che compro da http://www.konoozargan.it e lo trovo semplicemente miracoloso!

  9. aprile 22, 2014 at 7:32 am

    Io ho provato l'olio Caudalie,a piccole dosi sui capelli (lunghi e sottili),mi sono trovata abbastanza bene,la fragranza è ottima ,tanto che lo uso anche per il corpo!! qualcuna di voi ha per caso usato questo olio,come impacco prima di lavare i capelli?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *