Bellezza: Dove Real Beauty Sketches

La bellezza è negli occhi di chi guarda.
Ma cosa vedono i nostri occhi, e cosa vedono quelli di chi ci guarda?
E quando guardiamo noi stesse, cosa vediamo?

Ognuna di noi ha la propria percezione di sé stessa: io, quando mi guardo allo specchio, mi vedo come uno scaldabagno, grossa e più o meno rettangolare.
Se dovessi elencare i miei difetti fisici, direi che ho le braccia grosse, i cosciotti che potrebbero competere con quelli appesi in salumeria, i piedi brutti, la faccia da luna piena e gli occhi piccoli che, se non mi decido a perdere peso, prima o poi scompariranno in cotanta rotondità.
Per non parlare di pancia, fianchi, chiappe e simili amenità: insomma, se qualcuno mi chiedesse di elencare i miei difetti fisici, credo che inizierei a sciorinare una lista infinita.

Al contrario, se qualcuno mi chiedesse quali sono le cose belle del mio aspetto, onestamente dovrei pensarci un po’ su: la mia amica Patty invece non ha avuto dubbi e apprezza cose di me a cui nemmeno pensavo:

Noe.. Te le dico io le tue cose belle: gli occhi da cerbiatta, i capelli morbidi e setosi, le labbra belle in carne ma nn volgari, le mani perfette da pianista, le unghie lunghe e curate, le spalle dritte e della larghezza giusta (x intenderci nn hai le spallone di charlene wittstock)… Poi vabbè sei “morbida” e allora? Meglio bella e morbida che cessa e magra! Tiè!

Fate anche voi una prova, chiedetevi quali siano i vostri difetti fisici e quali i pregi: quanto tempo ci mettete a trovare un elenco interminabile dei primi, e quanto per una lista striminzita dei secondi?
E adesso provate a farlo con una vostra amica: provate ad elencare vicendevolmente le cose belle dell’altra, non solo vi risulterà molto più facile ma scoprirete anche che, magari, laddove voi vedete un naso perfettamente proporzionato al volto, la vostra amica si vede un nasone, o se per voi il suo fisico è minuto e delicato, lei si vede “bassa e secca”.

Pensate che proprio a questo proposito, su You Tube stanno girando dei video che ho trovato davvero molto belli: sapete che non sono una che consiglia video, vi chiedo però di spendere qualche minuto del vostro tempo su questi, che meritano perchè veicolano un messaggio positivo, per riscoprire l’amore verso sé stesse e il proprio corpo.
Si tratta di video che fanno parte di una campagna della Dove, volta a riscoprire il bello che c’è in ogni donna e che ripropongono esattamente le situazioni e i quesiti di cui ho scritto sopra.

Amiche: Se vediamo la bellezza negli altri, perchè non dovremmo vederla anche in noi stesse?

L’ultimo video è quello che mi ha colpito di più: in pratica è un esperimento condotto su 7 donne e un ritrattista forense (FBI), che per ciascuna di loro ha realizzato due ritratti, senza vederle mai in volto; il primo ritratto era basato sulla descrizione che faceva di sé la diretta interessata, il secondo invece era basato sulla descrizione di alcuni estranei che invece avevano visto le protagoniste.
Secondo voi quali sono stati i risultati dell’esperimento?

 

Come donne, passiamo un sacco di tempo ad analizzare e cercare di correggere le cose che non ci piacciono… dovremmo spendere più tempo ad apprezzare ciò di cui siamo fiere invece.

su twitter: #wearebeautiful

 

Share

You May Also Like

31 comments on “Bellezza: Dove Real Beauty Sketches

  1. giugno 21, 2013 at 6:03 am

    Conoscevo i primi due spot. Sono sempre attenta alle campagne della Dove che trovo sempre pensati davvero per le donne, già dalla prima serie con ragazze normali 42, o 44/46: era un po' di luce tra spot di 15enni che promuovevano creme anticellulite, o peggio antirughe! Il terzo spot mi ha fatto proprio piangere perché sono sempre stata fortemente autocritica e mi sono persa un'adolescenza serena e spensierata cercando di coprire il seno, le gambe e tutto quello che proprio non mi andava giù. Spero che la Dove sia solo la prima e che seguano altri brand che possano distoglierci da certi falsi miti e che ci mostrino la bellezza vera, non quella patinata, ma quella che è nel sorriso della nostra vicina di casa o nel nostro viso riflesso allo specchio. Grazie per questo post.

  2. giugno 21, 2013 at 8:17 am

    Pinnù, il tuo commento è da incorniciare.. grazie a te per averlo scritto 🙂

  3. giugno 21, 2013 at 9:52 am

    Grazie per avermi fatto scoprire il video con gli sketches Dove…lo ho trovato…commovente! Complimenti per il post, inutile che ti dica che hai perfettamente ragione! 🙂

    • giugno 21, 2013 at 10:05 am

      Lo dico?
      Ha commosso pure me 🙂

  4. giugno 21, 2013 at 12:24 pm

    Mi sono rivista moltissimo nel primo video: potrei elencare una sfilza infinita di difetti, mentre avrei davvero difficoltà nell'individuare i miei potenziali pregi..
    Forse solo lo sguardo obiettivo di chi ci sta accanto e ci vuole davvero bene, ma anche quello di un estraneo, che pur non conoscendoci si limita ad osservare quanto ha dinanzi, può aiutarci ad eliminare i pregiudizi che nutriamo nei nostri stessi confronti e permetterci di togliere i famosi "occhiali verdi" di cui parla Kant (che abbiamo ormai inforcato da tempo immemore!), che deformano la nostra percezione delle cose.. 🙂
    Forse, per la prima volta, scrivendo queste cose, sono giunta anch'io ad una maggiore consapevolezza di me..

  5. giugno 21, 2013 at 10:48 am

    conoscevo già questi spot e mi ha fatto molto piacere riverderli, soprattutto il terzo, che penso sia di una profondità incredibile. Mi è piaciuto moltissimo il tuo post, l'ho letto ieri sera ma prima di venire a commentare ho riflettuto un po' perché le tue parole sono piene di spunti interessantissimi!
    Anche io faccio parte di quella schiera di persone ipercritiche nei propri confronti,tanto che una volta cominciai ad elencare difetti così particolari che una mia amica disse "io non sarei mai in grado di analizzarmi così tanto!". Purtroppo non riesco allo stesso modo a vedere i pregi, o a comunicarli… non mi è facile dire che alla fin fine a me i miei fianconi larghi piacciono :P, soprattutto perché so benissimo che la moda imperante va in tutt'altra direzione…

  6. giugno 21, 2013 at 11:23 am

    Ho visto l'ultimo video al lavoro in pausa ed ho trattenuto a stento la commozione… La prossima volta potresti mettere un "attenzione, video a rischio lacrime" prima, così lo guardo a casa ed evito che le mie colleghe si preoccupino per la mia espressione?? 😉

  7. giugno 21, 2013 at 4:49 pm

    Lo spot della Dove è un capolavoro

  8. giugno 21, 2013 at 8:38 pm

    mi è sempre piaciuta la frase "la bellezza è negli occhi di guarda", spiega molto bene di come come sia una cosa relativa e soprarttutto soggettiva

  9. giugno 22, 2013 at 7:03 am

    Sai bene che sono molto sensibile al tema e conoscevo questi spot. Ma rivederli mi commuove sempre. Perchè non solo sono belli ma tendiamo a dimenticare certe cose. Ricordiamo un'offesa per anni e dimentichiamo un complimento subito, purtroppo. Quindi grazie per averci ricordato anche oggi che siamo belle (e tu gli occhi da cerbiatta ce li ha eccome).

  10. giugno 22, 2013 at 7:58 am

    Davvero dei video stupendi, noi donne siamo davvero bellissime e dobbiamo ricordarcelo sempre!

  11. giugno 22, 2013 at 8:39 am

    conoscevo il posty Dove… e' proprio vero, passiamo piu' gtempo a demolire la nostra autostima che a curarla… il tuo post fa riflettere!

  12. giugno 22, 2013 at 12:38 pm

    ..mi hai fatto veramente commuovere…i video sono semplicemente stupendi…e che siamo belle dobbiamo ricordarcelo sempre..ogni giorno!!!!

  13. giugno 22, 2013 at 10:46 pm

    Ho amato lo spot Dove…quanta verità!
    E' proprio vero, dovremmo educarci e finalmente imparare a valorizzare il bello-che-c'è anziché fissarsi su quel che in noi manca…il mondo sorriderebbe di più!

  14. giugno 22, 2013 at 10:11 pm

    Bellissimi video..dobbiamo far girare questo post, e veramente speciale!!! io lo condivido subito, merita!!!

  15. giugno 22, 2013 at 10:16 pm

    Grazie che mi hai fatto conoscere questi spot della Dove, li trovo interessanti e magnifici. Inutile dirti che concordo in tutto con te, ciao

  16. giugno 22, 2013 at 10:24 pm

    Gli spot Dove sono davvero pensati per noi donne!!!

  17. giugno 22, 2013 at 10:25 pm

    stupendi video tesoro 😀 grazie di avermi tirato su di morale per questa sera 😀 un bacione e notte
    ps: ti seguo 😀 kiss kiss

  18. giugno 23, 2013 at 1:23 am

    Che bel post, i video mi hanno colpito molto….e l'ultimo mi ha anche commossa!
    Mi ci voleva proprio sai?
    Grazie di cuore per averlo scritto e per aver condiviso con noi questi spot di Dove!

  19. giugno 23, 2013 at 4:12 am

    Amo lo spot di Dove!!!!Fin dal primo momento che l'ho visto!Dobbiamo amrci molto di più!

  20. giugno 23, 2013 at 5:30 am

    Dei video stupendi! Danno valore alla donne e al loro mondo

  21. giugno 23, 2013 at 6:07 am

    molto bello lo spot ella dove, sono d'accordo anche io

  22. giugno 23, 2013 at 6:26 am

    LO spot della Dove mi piace molto, è fantastico!

  23. giugno 23, 2013 at 6:28 am

    spot molto interessante certamente concordo anche io con tutto

  24. giugno 23, 2013 at 7:04 am

    i video sono davvero stupendi, concordo pienamente con te!

  25. giugno 23, 2013 at 9:53 am

    Hai ragione. I video sono davvero belli e dovrebbero farci riflettere 🙂

  26. giugno 23, 2013 at 11:05 am

    Ho parlato di questo video tempo fa in un gruppo, a rivederlo ancora oggi mi emoziono

  27. giugno 23, 2013 at 3:43 pm

    molto bello il primo video non lo conoscevo ma lo condivido in pieno:)

  28. giugno 23, 2013 at 5:30 pm

    bello complimenti per avermelo fatto conoscere

  29. giugno 23, 2013 at 9:18 pm

    Beh ecco la forza che ci unisce e questi video ne sono la conferma, grazie a te per averli condivisi, un abbraccio.

  30. giugno 24, 2013 at 12:38 pm

    Molto bello questo post. Sono perfettamente d'accordo con ogni parola che hai scritto.
    E un "bravi" alla Dove per questi stupendi spot.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *