100 montaditos
,

100 Montaditos e addio Blue Monday!

Sapete cos’è il Blue Monday? In origine, gli anglosassoni chiamarono “Blue Monday” il terzo lunedì di gennaio, considerato il giorno più deprimente dell’anno, in cui le feste natalizie sono diventate già un lontano ricordo e senza alcuna prospettiva di nuove festività vicine. Insomma, c’è davvero di che essere tristi! Poi negli anni la definizione di “Blue Monday” si è estesa a qualsiasi lunedì e, per quanto mi riguarda, anche alla domenica sera! Avete presente quella malinconia e quel sospiro di rassegnazione che ci prende alla prospettiva di iniziare un’altra dura settimana di problemi e scocciature al lavoro? Ecco, appunto.

Adesso però c’è una buona notizia: fino al 30 settembre il buonumore del weekend si allunga grazie alla promozione “No More Blue Monday”, lanciata dalla famosa catena spagnola 100 Montaditos in collaborazione con Birramania. Ogni lunedì, infatti, da 100 Montaditos per solo 2,50€ si potrà gustare un boccale di Birra Moretti o di vino Tinto de Verano, da accompagnare con uno a scelta tra i primi 50 montaditos del menu.

100 montaditos

100 montaditos

Non avete mai sentito parlare dei montaditos? Conoscerete le tapas però! Ecco, anche i montaditos sono un tipico street food spagnolo, una sorta di “evoluzione” delle famose tapas: nato come una tartina con sopra diversi strati di cibo, è diventato un piccolo panino imbottito, che può essere dolce o salato.

Da 100 Montaditos la scelta è ampia e tutti i montaditos sono accomunati da ingredienti semplici, di qualità e genuini, tipici della gastronomia spagnola e mediterranea; potete dire addio al pane gommoso che a volte vi rifilano nel locali, infatti il pane di 100 Montaditos non solo è creato secondo una ricetta speciale, ma viene infornato quando il cliente fa l’ordine, così da essere servito sempre caldo e croccante.

Insomma, grazie alla promozione “No More Blue Monday” il lunedì sarà più leggero… o alla peggio potrete annegare la tristezza in un buon boccale di vino o di birra 😀


Share

You May Also Like

One comment

  1. agosto 16, 2016 at 4:48 pm

    Ne hanno aperto uno qui dove abito, ci sono stata una decina di giorni fa per la prima volta. Carino il locale così come il concept. Il cibo niente di trascendentale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *