Now Reading
PinkAway, e il lunedì si tinge di rosa!

PinkAway, e il lunedì si tinge di rosa!

PinkAway

Il lunedì è sempre una giornata un po’ così quindi, ormai lo sapete, se devo scegliere un giorno per lanciare un giveaway lo faccio sempre di lunedì! In effetti, questo era il give previsto per settembre, però a volte il tempo passa e praticamente non me ne rendo conto… oppure finisco in una distorsione spazio temporale, che tutto sommato mi pare la spiegazione più probabile 😀

In ogni caso, bando alle ciance e ciancio alle bande, ecco per voi – rullo di tamburi prego – il PinkAway!

Il nome è già un programma, quindi se vi piacciono rosa&affini, fatevi sotto! I prodotti che ho scelto per questo PinkAway rispecchiano quelle che sono le mie attuali ossessioni cosmetiche: i rossetti – ma questa non è una novità – e ta-dan le maschere viso!

PinkAway

Nel dettaglio, una di voi si porterà a casa:

  • una maschera viso Tony Moly: si tratta di una sheet mask, cioè una maschera “in foglio” al melograno, per migliorare l’elasticità della pelle del viso; dato che si parla tanto di skincare coreana e attualmente anch’io sono in fissa ho pensato di farvene provare una;
  • un matitone rossetto opaco Debby, color magenta: vi dico la verità, quando lo comprai per me, circa 6 mesi fa, ci avrei scommesso ben poco, anche perchè Debby non è uno dei brand che uso. E invece è stato una rivelazione, perchè la texture è morbida e scorrevole, il colore è bello pieno e persistente, non secca le labbra pur avendo un finish opaco. In poche parole, credo che abbia un ottimo rapporto qualità prezzo e meriti di essere provato;
  • un rossetto Kiko della linea Velvet color prugna: anche in questo caso, io ne ho uno identico e mi ci sono trovata bene!
  • un rossetto Miss Pupa nr 300, Pink Pop: insieme a due rossetti opachi, ho pensato di inserirne anche uno lucido! Specifico che questo rossetto arriverà senza scatolina, perchè faceva parte di un kit che ho comprato in aeroporto ed era insieme ad altri; l’ho aperto solo per far vedere il colore nella foto e come si nota è assolutamente nuovo.

Spero che le mie scelte vi piacciano! E adesso veniamo alle regole per partecipare al Pink Away, ma tanto più o meno sono sempre le stesse, poche e facili, perchè io per prima mi scoccerei a dover mettere millemila mi piace per ogni dove, e quindi le uniche cose che chiedo a voi sono:

  • essere residenti in Italia o avere un indirizzo di spedizione italiano (non spedisco all’estero, mi spiace!)
  • essere maggiorenni
  • iscriversi al sito attraverso il tasto “Iscriviti” nella colonna qui a destra.

Attenzione: il widget di GFC non è più attivo! Quella che vedete qui sul blog è solo un’immagine, ma assolutamente non funziona.

Quindi, se eravate già iscritte su GFC io non posso più vederlo e per partecipare validamente al PinkAway dovete iscrivervi di nuovo. E’ una cosa velocissima, basta lasciare la vostra mail: riceverete una richiesta di conferma di iscrizione su cui dovrete cliccare. Così facendo, periodicamente riceverete gli aggiornamenti del blog, che comunque non saranno tanti perchè sono pigra XD

Come sempre, l’iscrizione al sito è l’unica condizione obbligatoria per partecipare e tutte le altre opzioni sono facoltative: se le fate, a me fa piacere e voi aumentate le vostre possibilità di vincita.

Un’unica precisazione per quanto riguarda le condivisioni su Twitter: anche quelle sono libere, vi chiedo solo la cortesia di non mandare 2 o più tweet di seguito, perchè onestamente mi sembra un po’ una presa per i fondelli.

See Also

Il giveaway sarà aperto da oggi 17 ottobre fino al 14 novembre 2016. La vincitrice verrà contattata via mail da me e avrà 3 giorni di tempo per rispondermi; in mancanza, verrà scelta un’altra partecipante.

Io in genere spedisco con posta prioritaria: in questi anni ho fatto vari giveaway e ho sempre spedito in questo modo ed è sempre arrivato tutto a tutte, sia che spedissi al nord, al sud che nelle isole. Nonostante ciò, specifico che se, per un qualsiasi motivo, il pacchetto non dovesse arrivare, non provvederò ad un secondo invio.

Il sistema di partecipazione è tramite Rafflecopter, se non l’avete mai usato non vi preoccupate, è davvero semplice e intuitivo.

Detto questo… spero che il PinkAway vi piaccia e in bocca al lupo!

a Rafflecopter giveaway

View Comments (48)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.