Acqua micellare, il nuovo must-have per la pulizia del viso

La cura e la pulizia del viso rappresentano due degli elementi più importanti per una donna, soprattutto per colei che vuole apparire al top, proteggendo la salute della propria pelle dalle impurità quotidiane. Ecco perché in questo momento si sta facendo un gran parlare dell’acqua micellare: un prodotto che ha portato dei grandissimi cambiamenti nel mondo della skincare. Oggi, non a caso, questa particolare tipologia di acqua viene spesso preferita ai tradizionali struccanti: le micelle, infatti, riescono a catturare le impurità del trucco senza per questo privare la pelle dei suoi preziosissimi liquidi. Inoltre, l’acqua micellare consente di unire più prodotti in uno: cancella le imperfezioni, spiana le rughe ed elimina persino i fastidiosi punti neri. In pratica, strucca e deterge raccogliendo le azioni di diversi prodotti, il tutto senza il bisogno di risciacquare.

Quali sono i benefici dell’acqua micellare?

Senza dubbio è un prodotto unico nel suo genere: sa come andare in profondità, ma senza per questo stressare la pelle. Non a caso, questa acqua è anche in grado di eliminare i residui del trucco waterproof, senza aggredire l’epidermide. Un altro grande vantaggio dell’acqua micellare è il suo ruolo preparatorio, in quanto facilita poi l’assorbimento cutaneo di lozioni e altri prodotti per la skincare. Inoltre, non cancella solo i residui di trucco ma anche gli altri detriti: basti pensare alle particelle depositate sulla pelle dallo smog, ma anche i residui lasciati in dote dal sudore. Quali sono gli altri grandi vantaggi dell’acqua micellare? Oltre ad essere delicata, possiede anche delle spiccate proprietà lenitive e purificanti, è ideale per intervenire sulle rughe in modo naturale, prevenendone la formazione e infine non altera il pH della pelle.

Un confronto fra acqua micellare e altri prodotti

È necessario sviluppare un confronto fra questo prodotto e gli altri del mondo della skincare per capire meglio la sua efficacia come ad esempio, la capacità dell’acqua micellare di non modificare il pH, cosa che invece accade con l’utilizzo dei saponi commerciali e non neutri. Fra le altre cose, i saponi rischiano spesso di produrre irritazioni, soprattutto nelle donne con la pelle delicata. È possibile evitare tutto questo con l’acqua micellare di noti brand come Nivea, al contrario estremamente rispettosa dell’epidermide. Infine, l’acqua micellare non possiede essenze che potrebbero seccare la pelle.

Struccarsi con un semplice gesto, ora si può

L’acqua micellare possiede un ultimo, grande vantaggio: consente a chiunque di struccarsi in pochi secondi. Grazie a questo prodotto, infatti, oggi la rimozione del trucco diventa una vera e propria passeggiata: quando arriva la sera, prima di andare a dormire, l’acqua micellare garantisce di struccarsi in modo rapido e piacevole con pochi gesti. Questo perché si parla di una tipologia di prodotto davvero facile da usare che agisce in tempi veloci ma in modo riguardoso per l’epidermide. Fra le altre cose, non unge e può essere usata anche per rimuovere il mascara dagli occhi: in sintesi, l’acqua micellare è un autentico tuttofare della skincare.

Share

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.