Now Reading
Cosmetici alla bava di lumaca, proprietà e indicazioni

Cosmetici alla bava di lumaca, proprietà e indicazioni

Se ne sente parlare spesso come prodotti naturali e innovativi ed effettivamente, negli ultimi anni, i prodotti cosmetici alla bava di lumaca hanno avuto un vero boom, soprattutto tra le amanti della cosmesi di origine naturale. In questo articolo voglio approfondire proprio questa tematica, vale a dire le proprietà e le indicazioni dei cosmetici alla bava di lumaca, fornendo alcune informazioni necessarie sui benefici di questo ingrediente e sulle sue applicazioni nella cosmesi.

Cos’è la bava di lumaca?

Il nome scientifico è Helix Aspersa e corrisponde al nome della varietà di lumaca che produce la tipologia di bava usata in cosmetica. Si tratta di una sostanza prodotta in maniera naturale dalle lumache per proteggere la loro pelle dall’essiccazione e dalle lesioni. Questa sostanza è composta da una combinazione di proteine, enzimi, acido ialuronico, collagene, allantoina e vitamine. Già dalla presenza di questi ingredienti, possiamo capire come la bava di lumaca abbia proprietà rigeneranti, antiossidanti e idratanti, per le quali è diventata così popolare nella cosmesi.

Proprietà della bava di lumaca

La bava di lumaca è ricca di proprietà benefiche per la pelle, in particolare:

  • stimola la rigenerazione delle cellule cutanee, aiutando a ridurre le rughe e le linee sottili;
  • è un potente antiossidante, che aiuta a proteggere la pelle dai danni causati dai radicali liberi e dai raggi UV;
  • aiuta a mantenere la pelle idratata e a migliorarne l’elasticità, grazie alla presenza di acido ialuronico e collagene;
  • favorisce la guarigione della pelle e può essere utile per ridurre l’infiammazione e il rossore, grazie alla presenza di allantoina.

Questo interessante ingrediente viene usato in cosmesi sotto diverse forme: in particolare troviamo sieri alla bava di lumaca, così come creme viso alla bava di lumaca, creme per il corpo, ma anche maschere e gel.

Tra gli usi più comuni dei prodotti a base di bava di lumaca, i due principali sono per contrastare le cicatrici da acne e le rughe. Ma sono davvero efficaci? Scopriamolo!

cosmetici alla bava di lumaca

Crema alla bava di lumaca per le cicatrici da acne, funziona?

Le cicatrici dell’acne sono causate dalla rottura dei tessuti cutanei durante la fase infiammatoria dell’acne, portando alla formazione di cicatrici.
La particolare composizione della bava di lumaca (nello specifico allantoina, collagene e acido ialuronico) ha fatto sì che i cosmetici alla bava di lumaca fossero proposti come un rimedio naturale in grado di rinnovare e rigenerare la pelle danneggiata.
Ma cosa dice la scienza? Esistono diversi studi scientifici che hanno valutato l’efficacia dei prodotti cosmetici a base di bava di lumaca sulle cicatrici da acne.

Ad esempio, uno studio pubblicato sulla rivista Dermatology Research and Practice* ha esaminato l’effetto di una crema alla bava di lumaca sulla guarigione delle cicatrici dell’acne. Lo studio ha coinvolto 25 pazienti con cicatrici dell’acne, che hanno utilizzato la crema alla bava di lumaca due volte al giorno per 12 settimane. Alla fine dello studio, è stato riscontrato un miglioramento significativo nella dimensione e nell’aspetto delle cicatrici dell’acne, pari a circa il 25%.

Un altro studio pubblicato sulla rivista Journal of Cosmetic Dermatology** ha valutato l’efficacia di una lozione alla bava di lumaca sulla riduzione delle cicatrici da acne. Lo studio ha coinvolto 28 pazienti con cicatrici da acne e ha mostrato che l’applicazione della lozione per 12 settimane ha portato ad un miglioramento significativo dell’aspetto delle cicatrici, con una riduzione del 40% della profondità delle cicatrici.

Chiaramente, non sono gli unici due studi effettuati su questa materia; in generale si può dire che i risultati sono stati promettenti e hanno dimostrato che l’uso di prodotti alla bava di lumaca può aiutare a ridurre l’aspetto delle cicatrici da acne e migliorare la texture della pelle.  Tuttavia, è importante notare che questi studi sono stati condotti su un numero limitato di partecipanti e che gli effetti della bava di lumaca sulla pelle possono variare da persona a persona.

Non bisogna nemmeno dimenticare che l’uso di questi prodotti deve essere combinato con una corretta igiene del viso e una dieta sana ed equilibrata, per ottenere i migliori risultati. In caso di cicatrici profonde o molto evidenti, è sempre consigliabile consultare un dermatologo per valutare le opzioni di trattamento più appropriate.

prodotti cosmetici alla bava di lumaca

Crema viso antirughe alla bava di lumaca, è efficace?

Un’altra importante applicazione della bava di lumaca è nei prodotti antirughe, poichè, grazie alle sue proprietà rigeneranti, può aiutare a ridurre le rughe e le linee sottili, migliorare l’elasticità della pelle e rendere il viso più luminoso e giovane.

Inoltre, la bava di lumaca contiene anche una serie di antiossidanti, come la vitamina C, la vitamina E e il glutatione, che possono aiutare a proteggere la pelle dai danni causati dai radicali liberi e dai raggi UV che, come sappiamo, sono proprio una delle principali cause dell’invecchiamento cutaneo precoce e delle rughe.

Anche in questo caso ci sono stati diversi studi in merito all’efficacia della bava di lumaca, ma uno tra i più citati è quello che è stato pubblicato sulla rivista Skin Research and Technology nel 2013.

Lo studio, intitolato “Anti-aging effects of helix aspersa Müller extract in a cream formulation on human skin“, ha valutato l’efficacia di una crema contenente estratto di bava di lumaca sulla riduzione delle rughe e sulla texture della pelle. Lo studio ha coinvolto 20 donne con età compresa tra i 45 e i 65 anni e ha mostrato che l’applicazione della crema per 12 settimane ha portato ad un miglioramento significativo dell’aspetto delle rughe, con una riduzione del 20% della profondità delle rughe.

Per quanto il numero di partecipanti sia stato limitato, questo studio è stato uno dei primi a dimostrare l’efficacia della bava di lumaca per l’effetto antirughe e ha contribuito a generare interesse per questa sostanza nella cosmetica.

Si può quindi dire che i cosmetici alla bava di lumaca sono un’opzione sicura ed efficace per ridurre i segni dell’invecchiamento cutaneo e per ottenere un effetto antirughe, fermo restando che, come sempre, il risultato può variare da persona a persona, a seconda del tipo di pelle e della gravità dei segni dell’invecchiamento.

Concludo questo lungo articolo con un paio dei dubbi più frequenti di chi si approccia per la prima volta a questo ingrediente.

lumaca

See Also
detergente viso delicato Kiehl's Ultra Facial Cleanser

Si possono usare le creme con bava di lumaca sul contorno occhi?

, la crema alla bava di lumaca può essere utilizzata anche sulla zona del contorno occhi; trattandosi, però, di una zona particolarmente delicata, è importante scegliere una crema formulata specificatamente per il contorno occhi e poi applicarla con delicatezza, utilizzando piccoli tocchi con il dito anulare, per evitare di tirare eccessivamente la pelle delicata intorno agli occhi.

La bava di lumaca ha effetti collaterali?

L’uso di cosmetici alla bava di lumaca è considerato sicuro e non dovrebbe causare effetti collaterali significativi.

Le reazioni allergiche alla bava di lumaca sono rare, ma possono verificarsi in persone con allergie ai molluschi. In questi casi, l’uso di prodotti alla bava di lumaca può causare sintomi come prurito, arrossamento, gonfiore e rash cutaneo.

Inoltre, l’uso eccessivo di prodotti alla bava di lumaca potrebbe causare irritazione della pelle, specialmente in persone con la pelle delicata o sensibile. In questi casi, l’irritazione può manifestarsi con sintomi come bruciore, prurito, arrossamento e desquamazione.

Come sempre, se si verificano effetti collaterali indesiderati durante l’uso di cosmetici alla bava di lumaca, è importante interrompere immediatamente l’uso del prodotto e consultare un dermatologo per valutare le opzioni di trattamento più appropriate.

Spero che queste informazioni sui cosmetici alla bava di lumaca siano state utili e fatemi sapere se avete dubbi o curiosità!

 

*1: Kim, J. H., Kim, M. H., Oh, D. H., & Hwang, J. K. (2018). Efficacy and safety of a moisturizer containing at least 10% snail secretion filtrate: a randomized, double-blind, placebo-controlled clinical trial. Dermatology research and practice, 2018.

**2: Nam, K. M., Lee, S. Y., Yang, H. S., & Kim, D. H. (2019). The efficacy of snail secretion filtrate on acne scars. Journal of cosmetic dermatology, 18(2), 596-601.

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.