I miei trucchi: smalto OPI Gouda Gouda two shoes

Direi che questa è la settimana in cui, in un modo o nell’altro, vi parlo di smalti.. ve l’avevo detto che ero un po’ in arretrato!
Oggi vi mostro uno degli smalti della nuova collezione Holland di Opi, di cui vi avevo anticipato l’uscita a ottobre scorso (cliccate QUI se volete vedere la collezione completa): parliamo dello smalto OPI Gouda Gouda two shoes.
Non vi nego che una delle difficoltà maggiori che incontro con gli smalti Opi è quella di spiegarne bene il colore:  sono pochi quelli che rientrano, tout court, in un’unica definizione di “rosa”, o “rosso” o “viola”.. e questo non fa eccezione! Davvero mi piacerebbe poter sbirciare nel laboratorio Opi per vedere come “creano” i vari colori.. a volte lo immagino come una sorta di cucina con tantissimi vasetti pieni di polveri colorate, e lo “chef” di turno che prende un po’ qui e un po’ lì, mescola et voilà, ecco un nuovo colore 😀
Ok, lascio da parte le similitudini culinarie!
Confesso che ho girato anche diversi blog per capire come lo “vedevano” le altre ragazze, ma non ho trovato una definizione soddisfacente: c’è chi lo vede rosa, chi lo vede color legno, chi lo vede rosa antico, chi salmone.. secondo me, la definizione che più si avvicina è quella di “argilla rosa”.

In pratica, è un po’ tutte le definizioni di prima messe insieme: come base probabilmente c’è un rosa antico, ma c’è anche una discreta punta di marroncino.. e infine ci sono dei microshimmerini dorati, che si vedono nella bottiglietta in certe condizioni di luce, ma una volta steso il colore sulle unghie sono pressochè impercettibili, quindi, tutto sommato, credo si possa dire che il finish sia crème.

Eccolo qui.. voi di che colore lo vedete?

 

 

Ecco, qui sotto si vedono i microshimmer dorati:

Il colore resta molto lucido sulle unghie e la coprenza è buona: come sempre, ho fatto due passate, di cui la seconda per rifinire meglio.
La durata per me è stata leggermente superiore alla media degli Opi, vale a dire 6 giorni contro i soliti 5, con la presenza di top coat (il solito Seche Vite, anche perchè mi riduco a mettere lo smalto sempre poco prima di andare a nanna!).
La rimozione non ha presentato problemi nè sono rimasti aloni.
Le foto che state vedendo sono state fatte tutte il quarto giorno dalla stesura.

 

 

 

 

 

Come vedete, oggi ho preferito abbondare più del mio solito con le foto, in modo che possiate farvi un’idea vostra di questo colore, soprattutto se comprate online.
Il prezzo, è il solito degli Opi: 15€ per 15 ml di prodotto, ed è acquistabile presso alcune selezionate profumerie sul territorio (Mazzolari, Desirée ed Olympia Beauté) e, se siete fortunate, alla Rinascente in piazza Duomo a Milano (non c’è tanta scelta però) e anche da Sephora.
Share

You May Also Like

9 comments on “I miei trucchi: smalto OPI Gouda Gouda two shoes

  1. aprile 11, 2012 at 11:52 pm

    Uno smalto cremoso della Holland mi è durato 6 giorni *____* e per me è una cosa formidabile dato che in genere su di me gli smalti durano 3/4 giorni soli. Sto testando nuovamente alcuni smalti per capire dove sbaglio!!
    Il Seche Vite è potente come top coat?

  2. aprile 12, 2012 at 6:12 am

    Ciao
    bel colore e che tenuta, è un colore diverso dal solito. Baci buona giornata Alex

  3. aprile 12, 2012 at 8:08 am

    Questo colore aveva colpito anche me, pensavo che fosse più un color terracotta ma la definizione argilla rosa è più azzeccata, molto bello e particolare davvero. Di questa collezione mi piace moltissimo Herring a problem ( o giù di lì, non credo di aver scritto bene il nome XD) un celeste carta da zucchero con shimmer oro.
    Un bacione

  4. aprile 12, 2012 at 8:49 am

    io per esempio lo definirei color mattone :D, ma se ci pensi argilla/mattone siamo lì!

  5. aprile 12, 2012 at 9:55 am

    Non male ma non mi fa impazzire. Io lo definirei rosa mattone

  6. aprile 12, 2012 at 10:43 am

    Qui da me è possibile finalmente trovarli in una profumeria, che stranamente non fa parte di una catena, è una profumeria che c'è minimo da 30 anni qui nella mia città ed ora da questa estate circa hanno OPI, però non li ho mai comprati, sono buoni anzi sono ottimi ma costano troppo per le mie tasche.

  7. aprile 12, 2012 at 12:44 pm

    Questo colore nn mi piace proprio…

  8. aprile 12, 2012 at 1:18 pm

    Io lo chiamerei rosso mattone! È il mio preferito della collezione insieme a I don't give a Rotterdam 🙂

  9. aprile 12, 2012 at 5:13 pm

    Aaah ma quanto è bello questo colore?!
    Troppo troppo bello.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *