Now Reading
Evento Zoya chez Maison Mami

Evento Zoya chez Maison Mami

E’ con colpevole ritardo che oggi vi racconto di questo evento a cui ho partecipato a metà novembre… vi giuro che mi sembra sia passato un secolo, tra casini al lavoro e ore e ore di straordinario.. vabbè, torniamo a noi.

In effetti, erano due eventi in uno: infatti, oltre alla possibilità di vedere il nuovissimo Zoya Point Maison Mami e poter provare una manicure con gli smalti Zoya, si potevano anche ammirare, e toccare con mano, le ultime creazione di London in Paris, una nuova linea di abbigliamento del tutto Made in Italy, in cui si fondono spirito rockettaro e romanticismo, dando vita a una collezione in cui il pizzo è assoluto protagonista, ma nelle forme, nei tagli e nei colori più moderni.
Vicino a capi dai colori più naturali nei toni del panna e del bianco che ricordano un po’ i pizzi di una volta, possiamo trovare miniabiti foderati con sete colorate dal fucsia al verde (beeeeelli!), dal ghiaccio al beige, con scollature sulla schiena oppure monospalla.
Tuttavia la collezione non è dedicata solo alle giovani (e filiformi, aggiungerei) fanciulle, infatti si possono trovare proposte interessanti anche per noi vecchie carampane fanciulle meno giovani e meno filiformi: tubini sbracciati o con maniche 3/4, o cappottini impreziositi da profili in seta… e ancora pantaloni (bellissimi!!), top e gonne.. il tutto creato usando pizzi pregiati, morbidissimi, frutto di una costante ricerca dei materiali, in modo da offrire il massimo comfort senza rinunciare a linee ben definite.
Di seguito potete vedere alcune immagini “istituzionali” dei capi:

E qui alcune immagini mie:

Erano davvero molto carini, vi lascio il link del sito se volete sbirciare la collezione intera: http://www.londoninparis.com/.

Ma, prima di parlarvi degli smalti Zoya, vorrei spendere ancora due parole per la location scelta, vale a dire Maison Mamì, Hair Boutique in corso Venezia 8 a Milano.
E già dal nome, dal fatto che sia in pieno centro Milano a due passi da Montenapoleone e dalle griffes più prestigiose, a me viene spontanea l’associazione a “posto figoso”.. ed in effetti lo è, ma vi spiego in che senso: si tratta di una chicca, di un’autentica chicca coccolosa nel cuore di Milano.
E’ un salone di parrucchiere, non grandissimo, elegante ed intimo… sì, intimo, avete capito bene: pensate che ogni postazione è isolata dalle altre in modo da poter fornire una certa privacy alle proprie clienti.

Luci soffuse (tenete conto che comunque era sera quando sono andata), ambiente elegante, specchi ovunque.. si vede che ogni dettaglio è stato il frutto di ricerca, cura e soprattutto amore:

Oltre ai servizi per capelli troviamo anche una cabina dedicata all’estetica, che ovviamente ho documentato:

Ma anche un particolare servizio di barbiere “come una volta” dedicata ai nostri fidanzati/mariti (e io quasi quasi, un pensierino per il maritozzo ce lo farei!).. avete presente quelle deliziose poltroncine da barbiere che si usavano tempo fa, i pennelloni da schiuma da barba e i panni caldi in faccia? Ecco, lì la fanno così 🙂

Inoltre, un’altra cosa carinissima, è l’uso di prodotti di loro produzione:

Un Olio Setificante di Baobab, l’albero della Vita, dalle proprietà antiossidanti, emollienti, leviganti, setificanti e lucidanti

Uno shampoo idratante, ristrutturante e nutriente:

Notate che ogni prodotto riporta, sul retro, una frase descrittiva:

Una maschera all’olio di Argan e burro di karité, per nutrire e idratare:

See Also
inaugurazione laserhouse milano

Non so se riuscite a intravederlo, ma dietro le postazioni dello shampoo indovinate cosa c’è? Una cucina, sì, ma una cucina specialissima, in cui vengono preparati al momento i trattamenti come il “frappé all’Henné e oli naturali” per ravvivare e nutrire i capelli.
E davanti alle postazioni, per un relax completo, ci sono dei comodi poggiapiedi 🙂

Insomma, e oltre a tutto questo è anche uno Zoya Point 😀

Guardate quanti smaltini meravigliosi *.*

Io ne ho approfittato per provare Zoya Jem, 

però confesso che anche Midori mi piaceva un sacco!

Beh ragazze che dire… sono proprio contenta di aver partecipato a questo press day, oltre a essermi rifatta gli occhi con gli abiti e gli smalti, ho anche trovato un salone che pare essere molto valido, in primis per la competenza di Mayra, la titolare, e dello staff di Stylist: certo, in base a come ve l’ho descritto, vi chiederete già quanto costerà, e se magari è il classico posto da vecchia sciura milanese piena di soldi.. beh, ovviamente un buon servizio si paga sempre, ma direi che i prezzi sono in linea con quelli di altri saloni di Milano in cui sono andata… ma volete mettere il valore aggiunto delle coccole? 🙂

Se volete più info, vi lascio il sito: http://www.maisonmami.it/
Alla prossima!

View Comments (8)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.