Cambiare look prendendosi cura dei capelli è possibile?

Abbiamo già parlato dei capelli da sirena e dell’ultimo trend su instagram in fatto di chiome.
I capelli platino, turchini o arcobaleno sono davvero all’ultima moda e sempre più richiesti.
Allo stesso tempo, però, un altro trend è quello dettato dalla cura dei capelli, dall’utilizzo di maschere, balsami e shampoo esclusivamente bio o addirittura fatti in casa per “coccolare” le nostre chiome e proteggerle da agenti chimici.

Molte case produttrici, infatti, se da un lato vanno al passo con le mode più recenti e pazze dall’altro cercano di assicurare che i loro prodotti non rovinino i capelli, togliendoci (in parte) quei sensi di colpa che ci assalgono quando ci sottoponiamo a tinture e decolorazioni.
In particolare la procedura più invasiva è proprio la decolorazione dei capelli. Essa, infatti, è una procedura permanente che mira a schiarire il capello per ravvivarne i riflessi, passare da toni più scuri a colori più chiari o per cambiare completamente il nostro look con colori accesi o eccentrici come il biondo platino, ciliegia ecc. Essa mira ad ossidare la melanina dei capelli ed è un procedimento che, se non si è esperti, rovina i capelli rendendoli stopposi, opachi e più difficili da districare.
Per questo quando andiamo dal parrucchiere per la decolorazione capelli non dobbiamo dimenticare di prenotare anche un trattamento nutriente da fare entro una settimana o di chiedere consigli su come proteggere il colore e i capelli. Se invece siete fan del fai da te e preferite fare la tintura in casa assicuratevi che il trattamento sia valido e il meno nocivo possibile, come quello di Testanera per capelli biondi. Insomma che abbiate optato per capelli da fata turchina, rosso fuoco o anche per colori più classici come la tintura bionda…occhio al prodotto!

cura dei capelli

Detto ciò, una volta ottenuto il colore che ci piace si può restituire texture e morbidezza alle nostre chiome stressate attraverso maschere, creme e oli dal potente potere nutriente. L’importante è curare i vostri capelli mirando a idratarli e a evitare per un po’ di strapazzarli con piastre, messe in piega e stiraggi chimici o ossigenazioni. In commercio ci sono sempre più prodotti per capelli colorati che mirano a mantenere vivo il colore e a proteggere il capello, rafforzandone la struttura ma evitate prodotti ricchi di siliconi e parabeni che danneggiano e appesantiscono i capelli! Alcuni rimedi naturali, ad esempio, sono l’olio di argan che potete usare come impacco pre shampoo sui capelli umidi o bagnati per idratarli a fondo. Se avete capelli molto sottili, invece, e volete evitare di appesantirli con oli e creme potete optare per l’aloe vera. Questa possiede dalle proprietà cosmetiche davvero miracolose, soprattutto se si acquista pura, ed è più leggera sui capelli e lascia intatto il loro volume.
Altri rimedi sono impacchi fai da te come  quello a base di uovo e birra, un rimedio casalingo ma molto efficace. Se invece vi dà fastidio l’odore dell’uovo potete ricorrere agli impacchi a base di tè verde veloce e facile da preparare.

Insomma potete davvero sbizzarrirvi a testare il prodotto che più fa al caso dei vostri capelli senza dovere per forza rinunciare a cambiare look per paura di rovinare la vostra chioma.

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.