Now Reading
Astra Soul Color Estate 2013 – Swatches

Astra Soul Color Estate 2013 – Swatches

L’estate scorsa è esplosa la passione per gli ombretti in crema Astra Make up: morbidi, pigmentatissimi, dai colori accesi e vivaci, dalla durata fantastica e al piccolo prezzo di 3€, sono praticamente andati a ruba ovunque!
La stessa cosa è successa con i colori dell’ultima collezione invernale e adesso Astra riprova a cavalcare il successo lanciando ben  12 nuove tonalità Soul Color… e secondo me, ci stanno riuscendo benissimo!

Delle nuove tonalità, quelle che ho preso e che vi mostro sono ben 6:

Da sinistra, potete vedere:
nr. 14 Goldy, color oro con leggeri riflessi rosati
Astra Soul Color nr 14 Goldy
Astra Soul Color nr 14 Goldy
nr. 17 Love, un fucsia molto acceso e dal sottotono freddo
Astra Soul Color nr 17 Love
Astra Soul Color nr 17 Love
nr. 19 Lily, un lilla chiaro, freddo, dai riflessi argentei
Astra Soul Color nr 19 Lily
Astra Soul Color nr 19 Lily
nr. 22 Boreal, un azzurro jeans
Astra Soul Color nr 22 Boreal
Astra Soul Color nr 22 Boreal
nr. 23 Sea, un blu oltremare, molto intenso
Astra Soul Color nr 23 Sea
Astra Soul Color nr 23 Sea
nr. 24 Glassy, un color bronzo dorato (a me ricorda molto Golden Earth della collezione FierceSpirit di Kiko)
Astra Soul Color nr 24 Glassy
Astra Soul Color nr 24 Glassy

Molto belli anche il 16 Greeny e il 20 Violet, che però non ho preso perchè mi ricordavano molto il verde smeraldo e il viola dell’anno scorso.
E adesso, ecco gli swatches 🙂
Dall’alto in basso abbiamo nr 14 Goldy, nr 24 Glassy, nr. 19 Lily, nr 22 Boreal, nr 23 Sea e nr 17 Love

See Also
dischetti struccanti demak'up

Stesso ordine da sinistra a destra.
Sulla qualità di questi ombretti non ho molto da dire dato che li ho appena comprati, sicuramente se mantengono (come credo) gli standard dei loro predecessori si tratta di acquisti molto interessanti, tanto più che il prezzo è sempre di 3€ cadauno, vale a dire la metà degli ombretti in crema Kiko e un quarto rispetto ai  City Safari della Pupa.
Il consiglio è quello di stenderli e lavorarli in fretta, perchè si fissano davvero  molto velocemente e poi toglierli è un’impresa!Come al solito, il problema di questi prodotti è la reperibilità: per le ragazze di Milano e provincia, io li prendo all’Ina Market, una specie di grande bazar cinese; i punti vendita che conosco si trovano a Rozzano in via dei Missaglia (la strada che porta al C.C Fiordaliso) e a Baggio, quello in cui sono andata io, e devo dire che lo stand era anche tenuto piuttosto bene XDQuali colori vi ispirano di più di questa nuova collezione?
Baci!!

View Comments (17)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.