smalto OPI I don't give a Rotterdam

I miei trucchi: smalto OPI I don’t give a Rotterdam

Oggi torniamo a parlare di Opi e di uno degli smalti della nuova collezione dedicata all’Olanda, già disponibile in profumeria.
Il primo che vi avevo mostrato era Gouda Gouda Two Shoes (QUI), un colore molto simile all’argilla rosa, quello di adesso invece è lo smalto OPI I don’t give a Rotterdam: si tratta di un azzurro fiordaliso, una sorta di azzurro con una lieve punta di grigio, freddo, con dei microshimmer argentati.
Si tratta indubbiamente di un bel colore primaverile, che a me ricorda molto il cielo di un mutevole mese di aprile.a

 

 

Devo dire che si tratta di una nuance molto interessante: un azzurro adatto anche a chi non ama i colori forti, che si fa notare ma, nel contempo, è molto elegante.
I microshimmer inoltre non sono vistosi, ma conferiscono allo smalto uno brillio argentato molto bello.

 

 

La formulazione di questo smalto non delude, così come ho sempre riscontrato con gli smalti OPI: nè troppo fluida nè troppo densa, si stende con facilità.
La coprenza è buona, potrebbe già essere sufficiente una sola passata ma con due si ottiene un risultato ottimale.

 

 

 

Si riconferma molto buona anche la durata, 5 giorni pieni senza scalfirsi: sarebbe stato portabile anche oltre, ma dopo 5 giorni mi annoia vedere sempre il medesimo colore, quindi preferisco cambiare.
La rimozione, pur avendo i microshimmer, non crea nessun problema: lo smalto si toglie facilmente e non lascia aloni sulle unghie.

Il prezzo, è il solito degli Opi: 15€ per 15 ml di prodotto, ed è acquistabile presso alcune selezionate profumerie sul territorio (Mazzolari, Desirée ed Olympia Beauté) e, se siete fortunate, alla Rinascente in piazza Duomo a Milano (non c’è tanta scelta però) e anche da Sephora.

 

Share

12 comments on “I miei trucchi: smalto OPI I don’t give a Rotterdam

  1. maggio 6, 2012 at 2:25 pm

    è un colore bellissimo, molto particolare.
    ciao!
    gaia

    • maggio 6, 2012 at 6:39 pm

      sì, è proprio bello! ciao Gaia!

  2. maggio 6, 2012 at 2:37 pm

    bello, mi piace un sacco il nome 😛

    • maggio 6, 2012 at 6:40 pm

      ahahah sì, questo l'ho capito pure io che sono capra in inglese 😛

  3. maggio 6, 2012 at 2:50 pm

    mi sono innamorata ^_^ bellissimi !!!

  4. maggio 6, 2012 at 3:19 pm

    e io che ho perso tempo a tradurti quelle quattro cazzate…perchèèèèè??? tzè! 😛

    • maggio 6, 2012 at 3:25 pm

      Ma va', ti garantisco che la traduzione del tuo post mi serviva!!
      Quando scriverai in inglese in maniera tipo "soggetto, verbo, c. oggetto Punto. a capo. soggetto, verbo, complemento oggetto, Punto. A capo" allora potrai risparmiarti di tradurmi il miki pensiero 🙂

      comunque l'entusiasmante inglese qui sopra è frutto per la maggior parte di Google traduttore, seguito da una piccolissima revisione mia e una rapida revisione stilistica di mio marito 😛

    • maggio 6, 2012 at 3:35 pm

      anche oggi mi merito la dose giornaliera di complimenti by noe <3 ma non ti conscessi ti manderei a cagare subito hahaha 😀

    • maggio 6, 2012 at 3:39 pm

      però è vero.. ultimamente sono piuttosto gentile nei tuoi confronti :S bisogna porre rimedio.. senti quand'è che ci scanniamo un po' su FB? così, giusto per ristabilire il corretto ordine delle cose 😀

  5. maggio 6, 2012 at 4:19 pm

    Mi fa impazzire il nome hahhaha
    Gran bel colore 🙂 un bacio

    • maggio 6, 2012 at 6:42 pm

      grazie!!
      e vedrai che bello il colore di domani 😀

  6. maggio 7, 2012 at 7:51 am

    bello bello!questa collezione è incantevole!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *