smalto Shaka Mistery

I miei trucchi: smalto Shaka Mistery

In una grigia giornata milanese, cosa c’è di meglio del parlare di glitter?
Il post di oggi è dedicato allo smalto Shaka Mistery G6 della linea Winter Party, un bel viola con un forte sottotono blu, pieno di glitter argentati che gli conferiscono un’estrema luminosità.

Dettaglio dello smalto Mistery di Shaka

 

Swatch dello smalto Mistery di Shaka

E’ estremamente simile al suo fratellino Shaka Glamour di cui vi ho già parlato, tranne che per la coprenza: laddove per Glamour era già sufficiente una passata, massimo due, Mistery invece ne necessita sicuramente di due, ma anche tre (come quelle che ho fatto io nelle foto).
A parte questa differenza, non posso che confermare le caratteristiche già riscontrate: stesura semplice, durata che si attesta sui 4 – 5 giorni anche senza top coat, lucentezza che non svanisce col passare dei giorni.

Smalto Mistery G6 di Shaka

 

Smalto Mistery G6 di Shaka

 

Smalto Mistery G6 di Shaka

Al tatto, a causa dei glitter la superficie si presenta mediamente ruvida: se non vi piace sentire questa sensazione, basta usare un top coat o un qualunque smalto trasparente.
Trattandosi di uno smalto glitterato, per la rimozione occorre insistere un po’ di più, tuttavia nel complesso non si tratta di una rimozione difficile; i glitter si sparpagliano un po’ sulle dita, ma è sufficiente una passata di acetone o una lavata di mani per ovviare alla cosa.

Sicuramente questo smaltino ha una valutazione positiva, anche per il rapporto qualità prezzo molto vantaggioso: si tratta di una boccetta da 5 ml ad un costo di € 1,99, e si trova in vendita presso gli Ovs, le Upim e le Coin.. peccato solo che spesso gli espositori siano tenuti male e gli smalti siano messi alla rinfusa, il che rende complicato individuare un colore specifico!

Smalto Mistery G6 di Shaka

Prima di lasciarvi, vi mostro uno dei miei rari attacchi di creatività: ho realizzato una semplice accent e gradient manicure usando la tecnica dello spugnato, sovrapponendo il fucsia Glamour a Mistery: a me piace, voi che ne dite?

Gradient e accent manicure con smalti Mistery e Glamour di Shaka

 

Gradient manicure con smalti Mistery e Glamour di Shaka

 

Gradient e accent manicure con smalti Mistery e Glamour di Shaka

 

Share

You May Also Like

31 comments on “I miei trucchi: smalto Shaka Mistery

  1. novembre 26, 2012 at 3:10 pm

    Ma che bello che è… da cercare sicuramente!

  2. novembre 26, 2012 at 2:51 pm

    ma perché io questo non l'ho mai visto?????

    • novembre 26, 2012 at 2:54 pm

      perchè gli espositori sono disordinati 🙂 io pure l'ho visto per caso, cercando altro!

  3. novembre 26, 2012 at 2:54 pm

    E' un colore stupendo , bello l'effetto che hai fatto! 😀

  4. novembre 26, 2012 at 4:57 pm

    Mi ricorda tantissimo quello della nuova collezione di Kiko con la differenza che questo costa meno della metà! *.*

    • novembre 27, 2012 at 12:35 pm

      io quelli kiko non li ho visti, a me ricordano quelli glitter nuovi di pupa, ma anche in questo caso, costano la metà 😛

  5. novembre 26, 2012 at 5:13 pm

    Bella l'accent nail, è il mio tipo di manicure preferito e questi due colori sono proprio belli 🙂

  6. novembre 26, 2012 at 5:37 pm

    Mi piace un sacco la gradient manicure che hai fatto! 🙂

  7. novembre 26, 2012 at 5:47 pm

    E' uno smalto di quelli che a vederlo saprei già che ti piacerebbe… gli sbrillini sono quasi una certezza con te. Bella accent, mi ricorda un po' l'universo, le galassie.

    • novembre 27, 2012 at 12:37 pm

      ahahah è vero, se luccica deve essere mio 😀 probabilmente in una vita precedente sono stata una gazza 😛

  8. novembre 26, 2012 at 7:32 pm

    ogni volta che vado da ovs e mi piazzo di fronte all'espositore Shaka mi chiedo sempre se sono smalti buoni…e puntualmente mi dimentico di leggere qualche recensione per averne conferma o meno.
    Adesso so che posso andare in prigione direttamente e senza passare dal via. Lo avrò.
    Tra l'altro è uguale al Glitter Nail Polish di Pupa, il quale costa 5,20 e che io ho rimosso come un serpente nella stagione degli amori: spellandolo.

    • novembre 27, 2012 at 12:39 pm

      questo è il terzo Shaka che provo (due glitter e un'altro di cui non ho ancora scritto), per adesso la mia opinione è buona.. e poi sono sfiziosi 😛

  9. novembre 26, 2012 at 7:40 pm

    L'accent che hai fatto è veramente bellissima. gli smalti shaka li trovo sempre, spero di vedere anche quelli glitterati, mi piacerebbe provare a fare come hai fatto tu. ti voglio copiare, ecco! =P

    • novembre 27, 2012 at 12:40 pm

      copia copia! basta una vecchia spugna da piatti 😛

  10. novembre 26, 2012 at 11:13 pm

    Sinceramente mi hai fatto venire un attacco di *trashaggine* guardando l'accent! XD mi piacciono troppo queste cose…lo farò su tutte le unghie ehehehe 😀

    • novembre 27, 2012 at 12:41 pm

      non è trashaggine, è arte astratta 😛

  11. novembre 27, 2012 at 7:46 am

    molto bella la accent gradient nail glitterosa!

    • novembre 27, 2012 at 12:41 pm

      grazie! e sbrilluccica tutta *.*

  12. novembre 27, 2012 at 1:16 pm

    io ti denuncio perché istighi alla corruzione consumistica!!! xD no io .. necessito ; ; lo spugnatino ti è venuto troppo amoroso!!!

    • novembre 27, 2012 at 1:23 pm

      però almeno istigo al smaltini low cost, è un'attenuante Vostro Onore? 😛

    • novembre 28, 2012 at 8:15 pm

      ma ceVto Mefistofelica donna meravigghiosa mia *-*

  13. novembre 27, 2012 at 4:42 pm

    Cavolo, è bellissimo lo smalto ed è stupenda la gradazione di colore che hai realizzato.

  14. novembre 27, 2012 at 11:01 pm

    L'accent nail mi piace da matti! (naturalmente anche lo smalto ;P)

  15. dicembre 2, 2012 at 8:19 pm

    uaaaaaa che peccato che non posso farmi crescere le unghie così :((((((((((
    lo smalto è splendido e la degradè ti è uscita benissimo!!!

  16. novembre 17, 2014 at 1:38 am

    Ciao, sai se esiste ancora? Lo sto cercando come una disperata in tutti i negozi Upim e OVS che vedo… non sanno dirmi niente 🙁 Il mio purtroppo è completamente esaurito… troppo bello!

  17. novembre 17, 2014 at 1:53 am

    Tieni conto che faceva parte di una collezione invernale di 2 anni fa, la vedo durissima che sia ancora in giro, a meno che non si trovi in qualche rimanenza, insieme ai colori invenduti che ogni tanto mettono fuori

  18. novembre 17, 2014 at 1:54 am

    Però onestamente non avrei molte speranze..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *