Now Reading
I miei trucchi: smalto Shaka Glamour

I miei trucchi: smalto Shaka Glamour

Oggi parliamo di uno smalto che mi ha dato parecchia soddisfazione, lo smalto Shaka Glamour.
E’ la mia seconda esperienza con uno smalto di questa marca e devo dire che si tratta di una bella scoperta: questo colore l’ho preso abbastanza per caso, nel senso che in realtà stavo cercando la linea degli olografici, ma non appena ho visto questi, ho mollato gli holo e mi sono presa due glitter.
Questo colore fa parte della linea Winter Party, è un fucsia iperglitterato, in pratica è favoloso 😀
E’ completamente saturo di miniglitter fucsia e argento: quando l’ho visto mi è immediatamente venuta in mente l’ultima collezione di “glitter effetto pieno” di Pupa; mi posso basare solo sugli swatch che ho visto online perchè quelli di Pupa non li ho provati, però a me sembra che si tratti della stessa tipologia di smalto.
Ma eccolo qui Glamour, in tutto il suo splendore!

 

Questo smalto mi è piaciuto in tutto e per tutto, dalla stesura, all’effetto, alla durata, alla rimozione.
La stesura è semplice, i glitter non “infastidiscono”, con due passate avrete l’effetto della foto con una coprenza che definirei piena.
Si potrebbe dare anche una passata sola, però a mio avviso è sempre meglio farne due per un risultato rifinito.
Per quanto riguarda la durata, ho ben pensato di usare il top coat su una mano sola: la mano senza top coat ha visto le prime due scheggiature dopo 4 giorni, piuttosto piccole, mentre la mano con top coat (il Seche Vite) dopo 6 giorni era assolutamente intatta. Neanche la più piccola sbeccatura, perfetto e lucido come appena messo. Poi al settimo giorno mi ero stufata e ho cambiato colore 😛
Suggerisco l’uso di un top coat non solo per avere un maggior effetto lucido e come protezione, ma anche se non amate sentire l’unghia ruvidina per i glitter.

 

 

 

A questo punto, non vi nego che ero spiritualmente preparata a una rimozione difficile, vista la tenuta del tutto: e invece no, è venuto via bene.
Chiaramente, essendo glitterato, bisogna insistere un poco di più rispetto a smalti con altri finish, ma non ho dovuto usare il trucchetto della stagnola, nè ho dovuto perdere molto tempo: giusto qualche minuto più del solito.
Il colore non mi ha macchiato la pelle, si sono giusto sparpagliati un po’ di glitter sulle dita, ma nulla che una buona lavata di mani non abbia risolto.

 

See Also
Smalti Zoya Sensual collection

 

 

In conclusione, la mia valutazione di questo smalto è molto molto positiva e mi ritengo pienamente soddisfatta: inoltre, anche il rapporto qualità prezzo è vantaggioso, dato che parliamo di una boccetta da 5ml (come i Pupa), al costo di € 1,99.
Vi ricordo che potete trovare Shaka presso gli OVS, gli Upim e Coin; l’unica critica che mi verrebbe da fare è per il modo in cui sono tenuti gli stand da OVS: gli smalti sono tutti mischiati e non viene dato rilievo alle nuove collezioni, che comunque non vengono segnalate. E’ tutto un po’ alla rinfusa, e diventa poco agevole fare una ricerca mirata, infatti io ho trovato questo colore e il suo fratellino Mistery in maniera del tutto casuale.
Credo che questa marca meriti un approfondimento, voi che ne dite? 🙂

 

View Comments (34)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.