I Skin Good Physiogel

I Skin Good… and you?

Buongiorno amiche!

Oggi continuiamo ad andare alla scoperta dei prodotti beauty da farmacia e lo facciamo con Physiogel, brand che pone al centro della sua ricerca il benessere della pelle: I Skin Good è il nome di una serie di incontri, organizzati proprio da Physiogel, che ha come obiettivo aiutarci a trovare – o ritrovare – la nostra self- confidence, sia interiore, lavorando sulla nostra autostima, sia esteriore, conoscendo meglio e prendendoci cura della nostra pelle.

In particolare, l’incontro a cui ho preso parte aveva come focus la corretta detersione: a darci consigli preziosi è stata la dottoressa Adele Sparavigna, specialista dermatologa e consulente presso diverse aziende farmaceutiche.

Ormai lo sapete: la detersione sta alla base di ogni beauty routine e anche di ogni make up, perchè è del tutto inutile mettersi in faccia sieri, creme e cremine se, al di sotto, la nostra pelle non è pronta  a riceverne gli attivi, se è ostruita dal sebo, da residui di make up e dalle cellule morte.

E adesso sto per dire una cosa che forse vi turberà: l’acqua non è necessariamente amica della nostra pelle, non a livello dermatologico almeno.
Il che non è un invito a non lavarsi eh, l’uso di acqua e sapone è sempre una pratica vivamente consigliata a maggior ragione col caldo, ma bisogna farlo nel modo giusto e coi prodotti giusti.

Meglio berla che metterla sulla pelle!

Sapevate, ad esempio, che l’acqua del rubinetto contiene un residuo fisso e dei metalli che non sono compatibili con la nostra pelle?
E che il cloro e l’alto Ph, obbligatori per legge, alterano l’equilibrio della cute e l’aggrediscono?
Se avete una pelle normale e non particolarmente sensibile o reattiva, ci vogliono almeno 90 minuti per ripristinare PH e film idrolipidico alla situazione iniziale, altrimenti in caso di iperreattività la vostra pelle potrebbe reagire anche al semplice contatto con l’acqua.
E quindi?
Quindi nessun allarmismo, ma solo alcuni semplici accorgimenti:

  • non usare acqua troppo calda nè detergenti aggressivi
  • evitare l’acqua di rubinetto, soprattutto se molto clorata e calcarea: molto meglio usare l’acqua minerale, anche quella frizzante, che ha anche un effetto lenitivo sulla pelle
  • evitare di strofinarsi vigorosamente con gli asciugamani, meglio usare le salviette
  • diluire sempre i detergenti, anche quelli intimi
  • scegliere prodotti adatti non solo al proprio tipo di pelle, ma anche alla stagione
In relazione a quest’ultimo punto, per la pelle secca e sensibile è meglio privilegiare prodotti delicati in emulsione (latti detergenti), oppure le acque micellari senza risciacquo per il viso, mentre per il corpo sono più adatti gli oli da bagno rispetto ai classici bagno e docciaschiuma. Il tutto preferibilmente senza profumo, alcol e conservanti.
La pelle mista invece ha esigenze diverse: non devono essere usati prodotti troppo aggressivi che finirebbero per farvi ottenere l’effetto opposto a quello desiderato e quindi una maggiore produzione di sebo, la scelta ideale dovrebbe ricadere su detergenti sebonormalizzanti in formulazione solida o gel.
Come vi dicevo, le esigenze della pelle vanno adeguate alla stagione: in estate la pelle è maggiormente sottoposta a sudore, raggi UV e filtri solari quindi prima di esporsi al sole, la detersione deve essere particolarmente delicata in modo da non ridurre il film idrolipidico, facilitando l’abbronzatura e l’efficacia dei filtri solari; dopo l’esposizione vanno usati prodotti rinfrescanti e lenitivi ed è necessario rimuovere sempre bene sia i residui di cosmetici che i solari i quali, mescolati al sudore e allo sporco, potrebbero causare irritazioni.

 

Per una corretta detersione, Physiogel ha studiato la linea Nutri – Idratante Quotidiano, particolarmente indicata per la pelle secca e sensibile, che nutre delicatamente, idrata e protegge dagli agenti irritanti.
Due sono i detergenti presenti: la Base Lavante Corpo e Capelli (formato da 250 ml, € 13,82) ha una consistenza leggera e trasparente e lascia la pelle pulita, morbida e vellutata, mentre il Doccia Crema ( formato da 150 ml, € 9.50) deterge con delicatezza ma efficacemente, favorendo l’idratazione della pelle secca e portando particolare sollievo alla pelle sensibile “che tira”.
Entrambi detergono con delicatezza, tanto da essere adatti anche alla pelle di bambini e neonati.


Per reintegrare la barriera idrolipidica, sono presenti anche due trattamenti che aiutano la pelle a ridurre la reattività: la Crema idratante (formato da 150 ml, € 19.26) è ideale per essere applicata localmente sulle zone più secche, mentre la Lozione Corpo Idratante ( formato da 200 ml, € 17.14) è adatta ad aree cutanee estese, grazie anche alla sua formulazione a rapido assorbimento e fluida.
Entrambe ridonano elasticità alla pelle, le danno sollievo se irritata, idratano a lungo.

Voi come vi approcciate con i prodotti di cura della pelle da farmacia? Li usate per una skincare più sicura oppure preferite i prodotti da profumeria o grande distribuzione? Se li usate, avete notato miglioramenti?

 

Share

5 comments on “I Skin Good… and you?

  1. luglio 13, 2015 at 1:23 pm

    Interessanti questi post che stai facendo sui prodotti da farmacia, pure io li ho sempre un po' snobbati anche perchè non ho problemi particolari e quindi faccio prima col supermercato.
    Però non sa sapevo tutta quella cosa dell'acqua, ormai la mia pellaccia la lascio così com'è, ma per il mio bimbo preferisco cambiare detergente!
    Grazie!
    Silvia

  2. luglio 14, 2015 at 12:40 pm

    Ho sempre visto questi prodotti ma non li ho mai calcolati troppo; la prossima volta ci presterò più attenzione.

  3. luglio 19, 2015 at 7:04 pm

    Perdona l'ignoranza, la differenza tra asciugamano e salvietta? Ho sempre creduto fossero sinonimi…

  4. luglio 19, 2015 at 7:04 pm

    Perdona l'ignoranza, la differenza tra asciugamano e salvietta? Ho sempre creduto fossero sinonimi…

    • luglio 19, 2015 at 7:06 pm

      Quando si parla di salvietta, io intendo quelle in tessuto!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *