Consigli pratici per un bagno moderno e più fashion

Proseguono i post sulla scia della mia arredo-mania! Dieci anni fa, quando ho ristrutturato e arredato casa, ero totalmente inesperta e ignara di tantissime cose (non vi dico il macello che ho combinato con i punti luce… vabbè): non che adesso sia diventata una fine arredatrice eh, però qualcosina in più ne so; vi confesso che, se dovessi ristrutturare casa adesso, farei scelte diverse! D’altronde, i gusti cambiano e anche l’esperienza insegna. Ora, vivendoci dentro, l’idea di fare lavori di ristrutturazione importanti non mi sfiora nemmeno, ciò non toglie che ci siano piccoli accorgimenti, piccoli cambiamenti che si possono fare per migliorare i vari ambienti. Ad esempio, parliamo del bagno: magari anche voi, come me, vorreste un bagno moderno e alla moda, che risulti al contempo trendy, caldo e accogliente, vero? Magari un bagno come una piccola SPA in casa, una vera oasi nella quale rilassarvi ogni volta che ne sentite il bisogno? Non è qualcosa di impossibile da fare. Basta usare proprio quei piccoli accorgimenti di cui accennavo prima per avere un bagno moderno e più fashion.

Da cosa iniziare? Sicuramente, una rubinetteria bagno nuova, semplice, dal design elegante che strizzi l’occhio alla contemporaneità, senza rinunciare minimamente alla funzionalità, può di certo contribuire a fare la differenza!

La rubinetteria non andrebbe mai sottovalutata, spesso consente con un investimento contenuto di cambiare il volto di un bagno, di renderlo più comodo e funzionale, oltre che maggiormente rispettoso dell’ambiente, grazie ad esempio a miscelatori che fanno risparmiare acqua e l’energia necessaria a riscaldarla – sì, ormai lo sapete che sono fissata con la sostenibilità!

Vasca per bagno moderno

Il bagno, così come ogni stanza della nostra casa, dovrebbe appagare tutti i sensi, spesso però ci si concentra solo sulla vista. Non dimenticate di stimolare adeguatamente anche l’olfatto, magari con dei profumatori per ambiente o con delle candele profumate, che danno anche un tocco di colore, luce e personalità. Basta veramente poco, in molti casi, per rendere subito più curato e fashion il bagno di casa nostra.

bagno moderno profumi

Se amate il genere, un elemento etnico, come uno specchio dalla cornice il legno, una piccola scultura o dei soprammobili in pietra possono dare maggiore dignità al bagno e metterlo efficacemente in comunicazione con altri spazi della casa, comunemente più avvezzi ad ospitare elementi di questo tipo.

Un altro consiglio, piuttosto facile da seguire e che non richiede impegno o investimenti particolari è quello di tenere sempre il bagno in ordine, in particolare se è di piccole dimensioni.

Una cosa da evitare – e lo dico a me per prima, perchè ho proprio questa tendenza! – è di accumulare decine di prodotti, tra saponi, creme e trattamenti vari, che spesso neppure si utilizzano con frequenza. Tenete a portata di mano e di vista solo l’essenziale. Un ambiente ordinato e minimalista sembrerà più grande, arioso e senza dubbio elegante, rispetto ad uno nel quale regnano invece il disordine e l’approssimazione.

Spero che questi piccoli e semplici consigli possano darvi il giusto stimolo e magari l’ispirazione necessaria per rendere il vostro bagno più moderno, bello e accogliente, per voi e i vostri ospiti. Come avete visto spesso basta veramente molto poco per cambiare in meglio uno spazio, che in molti casi viene troppo trascurato, ma che ha invece un ruolo di primissimo piano nelle nostre case e che per questo merita la massima attenzione e cura del dettaglio.

Share

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.