Crociere: come e perché approfittare delle migliori offerte

Che la crociera sia un viaggio obbligatoriamente costoso è una leggenda metropolitana. Negli ultimi anni infatti le proposte delle compagnie che offrono questo tipo di vacanza si sono sempre più ampliate, fino ad offrire viaggi che vengono incontro a tutte le tasche. Ci sono diversi modi per trovare l’offerta più interessante, come ad esempio quelle che si trovano su questa pagina: https://www.costacrociere.it/offerte.html

In crociera spendendo meno
Come avviene per qualsiasi tipo di viaggio o vacanza, un buon modo per spendere meno consiste nel prenotare con un certo anticipo. Sono infatti disponibili anche in rete offerte per chi, già in inverno, prenota la crociera estiva, o per chi prenota con almeno alcuni mesi di anticipo la futura vacanza. Le offerte per altro sono varie, compresi gli sconti per chi prenota le versioni all inclusive dei viaggi fino alla possibilità di acquistare dei pacchetti di tour ed escursioni a prezzo vantaggioso. Ognuno poi ovviamente ha le proprie necessità: per chi ha figli piccoli sicuramente le proposte più interessanti sono quelle che offrono la crociera a prezzo scontato, o addirittura gratuita per i bambini molto piccoli.

Viaggi last minute
Il metodo migliore per risparmiare sulle crociere è quello di prenotare i viaggi last minute. Le proposte sono molteplici, ma occorre ovviamente avere almeno un poco di elasticità. Un viaggio last minute, per definizione, è in partenza a breve, anche solo un paio di giorni dopo la prenotazione. Quindi conviene per chi si è completamente scordato di prenotare, o per chi non ha problemi ad assentarsi da casa e dal lavoro, anche domani stesso. La flessibilità riguarda anche le mete da toccare con la crociera, perché non sempre è possibile trovare in offerta proprio il viaggio dei nostri sogni. Per esempio chi desidera andare in crociera, ma visitando soltanto il Giappone, potrebbe non riuscire a trovare mai l’offerta last minute dei suoi sogni. Aprendo la mente e avventurandosi anche in località alle quali inizialmente non si era interessati, si può approfittare di sconti anche elevati, pari anche al 50% del prezzo pieno del viaggio.

crociera costa-pacifica

Evitare alcune opportunità
Il modo più sfruttato per risparmiare sul costo della crociera consiste in genere nel tagliare all’osso le spese accessorie. Quindi ci sono dei viaggiatori su ogni nave che hanno pagato solo la mezza pensione, che fanno solo le escursioni già comprese nel pacchetto acquistato, che soggiornano nelle cabine più piccole disponibili. Se è vero che questo può farci risparmiare qualche euro, ricordiamoci che la crociera è quanto più bella maggiori sono i servizi acquistati, perché ci fanno vivere ogni giorno come se si trattasse di un sogno, godendosi tutto ciò che la nave offre, così come tutte le gite e i tour organizzati nei diversi scali. Attraccare con un crociera a Dubai e osservare la città dal ponte della nave è da pazzi completi, il bello del viaggio sta anche nel conoscere e visitare posti nuovi.

Approfittare di tutte le escursioni
Un ottimo modo per risparmiare sulla crociera consiste nel selezionare un pacchetto completo, che comprenda già prima della partenza tutte le attività, dai pasti agli eventi a bordo, dalle visite guidate alle città ai tour sul territorio. Questo permette prima di tutto di viaggiare davvero senza pensieri; secondariamente si possono ottenere notevoli sconti su ogni singolo servizio se li si acquista per tutta la famiglia. Meglio quindi verificare questo tipo di opportunità, e se disponibile conviene coglierla al volo, per vivere a pieno l’esperienza di una crociera, invece di viverla in modo parziale.

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.