Ponte del 25 aprile: idee per un weekend di coccole e relax in Lombardia

Volete concedervi relax e coccole per il ponte del 25 aprile in Lombardia? Le opzioni a disposizione sono tante, anche senza spostarsi troppo da casa: ecco qualche idea!

Una delle mete più affascinanti è sicuramente il lago. Visto che non siamo ancora in alta stagione non si corre il rischio di trovare eccessiva confusione ed il clima è dei migliori per staccare la spina dalle preoccupazioni della vita quotidiana. A pochi chilometri da Milano, facilmente raggiungibile, il Lago di Como, ed in particolare le incantevoli Bellagio e Varenna. Le sue ville dai parchi sontuosi ed i giardini coloratissimi e profumati che si affacciano sullo specchio d’acqua blu smeraldo, non possono che essere una meta ambitissima per una mini fuga romantica. A pochi chilometri da Brescia, invece, ci sono i bellissimi laghi d’Iseo e di Garda. Il Lago d’Iseo è famoso per i paesini che si affacciano sulle sue rive come Paratico, Sarnico, Lovere, ma anche perché al centro del lago sorge la famosa Monte Isola. Mentre il Lago di Garda è conosciuto per i deliziosi paesi di Sirmione, Desenzano e Limone. Sono molte le strutture ricettive, gli stabilimenti balneari ed i locali che rendono piacevole la permanenza ai turisti in cerca di relax e di coccole.

Bellagio Ponte del 25 aprile
Bellagio
Sirmione Ponte del 25 aprile
Castello Scaligero, Sirmione – Lago di Garda

Anche per chi predilige la montagna esistono diverse mete ed attività interessanti. Bastano infatti un paio d’ore di macchina da Milano per allontanarsi dalla routine quotidiana e trovarsi in mezzo alla natura, all’aria pulita… e con gli sci ai piedi! Molte località sciistiche, infatti, offrono piste ancora in ottime condizioni e abbondantemente innevate. Ad esempio la chiusura delle piste del Ghiacciaio Presena è prevista per il 23 maggio, mentre a Carosello 3000 la data di chiusura è fissata per il 6 maggio. Le montagne Lombarde offrono anche sentieri di varia difficoltà e lunghezza pensati per escursionisti che cercano nuove sfide e momenti di relax in mezzo alla natura incontaminata, come ad esempio il Sentiero delle Orobie che collega Bergamo e Lecco.

Montagna Ponte del 25 aprile

Ma dedicarsi a sé stessi vuol dire anche togliersi qualche sfizio e magari abbandonarsi ai peccati di gola: ecco perché tra le opportunità da valutare c’è anche quella di un soggiorno in rifugio o in un agriturismo. A contatto con la natura ci si gode tutta la bontà dei casoncelli dei pizzoccheri, della polenta taragna, dei salumi, dei formaggi bergamaschi e delle strepitose torte biologiche fatte in casa. Per non dimenticare gli svariati eventi itineranti e le degustazioni organizzate sul territorio, come il “Buono in Tavola” a Milano e la “Festa del latte” a Morimondo!

gastronomia Ponte del 25 aprile

Infine, l’ultima proposta è quella di recarsi in un centro benessere in Lombardia. Questa regione, infatti, offre un’ampia e variegata offerta in tema di Spa: approfittare della salubrità delle acque termali, magari con l’aggiunta di una sauna o di un bagno turco, è la soluzione più indicata per dire addio allo stress e per regalare al proprio corpo sensazioni di relax che si pensavano dimenticate.

Benessere Ponte del 25 aprile

Voi avete già idea di cosa farete per questo ponte del 25 aprile? Io per questo mese ho già fatto un paio di mini-vacanzine, però magari una gita al lago si può sempre fare 😉

Share

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.